L'erede di Handanovic arriva dal Granada: all'Inter piace Rui Silva

29 Dicembre 2020
- Di
Arianna Botticelli
nerazzurrisiamonoi-rui-silva-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER RUI SILVA - L'Inter ha cominciato a ragionare anche sull'erede di Samir Handanovic. Il contratto dello sloveno scadrà nel 2022, quando avrà 38 anni e quindi difficilmente potrà trovare una nuova sistemazione in nerazzurro. E così il club milanese sta lavorando per trovare il degno sostituto. Il nome preferito è sempre quello di Musso dell'Udinese, ma i friulani chiedono sempre tanto. Poi ci sarebbero Cragno, ma nelle ultime ore sarebbe spuntato un nuovo nome a costo zero: quello di Rui Silva del Granada.

Calciomercato Inter, Rui Silva per il dopo Handanovic

Come riportato dal Corriere dello Sport, l'Inter avrebbe messo gli occhi sull'estremo difensore portoghese classe 1994. Rui Silva è arrivato al Granada nel 2017, scalando pian piano le gerarchie e arrivando anche a conquistare la Nazionale. Le valutazioni tecniche su di lui sono state tutte positive, ma ad allettare il club nerazzurro è la situazione contrattuale del portieri: a giugno si liberà a zero e non ci sarebbe alcun margine per il rinnovo. E trovare il sostituto di Handanovic gratis sarebbe un grande vantaggio per le casse interiste. Inoltre, dopo i primi contatti, ha già saputo che Rui Silva disputerebbe tranquillamente una stagione alle spalle dello sloveno così da adattarsi al calcio italiano.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram