Lecce, Liverani va giù duro sulla gestione dell’emergenza Coronavirus: "In Italia decisioni senza senso"

29 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

LECCE LIVERANI CORONAVIRUS – Inevitabilmente, considerando la natura della decisione e soprattutto la tempistica adottata, si levano voci di critica sulla delibera della Lega Serie A che ha disposto il rinvio delle cinque partite della 26esima giornata, che inizialmente si sarebbero dovute giocare a porte chiuse. Tra gli addetti ai lavori, Fabio Liverani, l’allenatore del Lecce, è certamente tra quelli che mal hanno digerito il rinvio delle suddette gare. Ecco le parole dell’allenatore romano durante la conferenza stampa di rito il giorno prima di LecceAtalanta, una delle poche partite in programma sui campi della Serie A.

Liverani, l'attacco al "sistema calcio"

"Come al solito in Italia si prendono alcune decisioni senza senso e senza logica, ci riporta alla luce il lato oscuro del calcio che abbiamo provato a ripulire. Una decisione del genere tutela solo quelle quattro-cinque squadre che hanno degli interessi".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram