nerazzurrisiamonoi-liverani-inter-lecce
MILAN, ITALY - AUGUST 26: US Lecce head coach Fabio Liverani gestures during the Serie A match between FC Internazionale and US Lecce at Stadio Giuseppe Meazza on August 26, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

LECCE INTER LIVERANI – È un Fabio Liverani soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport nel dopogara di LecceInter. Partita ben diversa da quella dell’andata, quando i nerazzurri asfaltarono i giallorossi per 4-0. Ecco le parole del tecnico romano.

Liverani su Lecce-Inter

“La partita era impari, ma è lo sport: alle volte i pronostici non vengono seguit dal risultato. La squadra ha fatto un’ottima partita, ha subito ma ha creato problemi all’Inter, che normalmente concede poco. Il Lecce ha creato tanto, abbiamo avuto occasioni. Abbiamo concesso il giusto ad una squadra straordinaria. Il risultato ci premia, abbiamo avuto difficoltà ma era normale”.

Liverani sui problemi del Lecce

“Quando a questa squadra quando mancano 6-7 giocatori diventa difficile alzare la competizione in allenamento. La squadra, quando ha potuto essere nella totalità, si esprime bene. Il mercato? Abbiamo sintonia e abbiamo scelto: poi ci sono i tempi, che non sono velocissimi. Ma abbiamo inquadrato le caratteristiche dei profili che ci interessano, per avere il doppio dei giocatori in ogni ruolo.. Per noi la competizione è fondamentale, io posso dare incisività nella squadra molto di più in allenamento se ho delle scelte da poter fare”.

Sul duello Juventus-Inter

“Le rose di Inter e Juve sono differenti, quella nerazzurra è competitiva e ha colmato il gap in sei mesi. La società ha inciso e sta lì attaccata. La Juventus però è secondo me più avanti nella totalità della rosa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.