nerazzurrisiamonoi-inter-martinez-lautaro-gol-olimpico
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTERVISTA LAUTARO MARTINEZ – In vista della partita di domani contro il Borussia Mönchengladbach Lautaro Martinez è intervenuto ai microfoni di Inter TV.

Il suo ruolo, il gol più bello e la finale di Madrid

Parlando del suo gol più bello l’argentino dice: “Quello con lo Slavia Praga è stato bello, ma quello con il Dortmund è più significativo, anche perché ho aperto le marcature”. Sul suo ruolo: Ho cambiato diverse volte la mia posizione in campo, però mi è sempre piaciuto attaccare ed essere attaccante. Mi sono sempre ispirato a Falcao. Ho avuto il piacere di seguirlo quando ha giocato in Argentina”. Inoltre Lautaro ha parlato anche della finale di Madrid e di Diego Milito e ha detto: Nel 2010 ricordo di aver visto la partita a casa in Argentina con la mia famiglia. È stata molto significativa perché c’erano tanti argentini in quella squadra, quella vittoria ha avuto un significato maggiore. Diego nel nostro Paese è una persona e un calciatore molto importante. Ci ho giocato insieme al Racing Avellaneda e mi sono divertito molto. Lo si ricorda non solo per i tanti gol ma per tutto quello che ha vinto e certamente per le due reti in finale di Champions. Questo club è fortemente legato al mio paese e in Argentina è molto seguito perché molti calciatori argentini sono passati da qua”. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.