Lautaro in conferenza: "A Genova arrabbiato con me stesso. Qui sono felice, ma non so cosa succederà in futuro"

26 Ottobre 2020
- Di
Arianna Botticelli
inter.it-2020_09_20_lautaro_allenamento-scaled...
Tempo di lettura: < 1 minuto

SHAKHTAR INTER LAUTARO MARTINEZ - Martedì sera, l'Inter affronterà lo Shakhtar Donetsk nella seconda giornata dei gironi di Champions League. A parlare nella classica conferenza stampa di vigilia, è stato Lautaro Martinez insieme all'allenatore Antonio Conte.

Shakhtar Inter, conferenza stampa Lautaro Martinez

"Io lavoro ogni giorno per migliorare e vincere. All'Inter sono contento e felice. Lavoriamo tutti per portare la squadra il più in alto possibile, poi domani non so cosa può succedere ma qui sono felice e ringrazio i tifosi per l’affetto, così come la gente che lavora per il club e che gli è sempre vicina".

Sulla rabbia di Genova

"Mi sono arrabbiato con me stesso perché non ho fatto la partita che volevo. Quando sono uscito, l’emozione… sono così. Mi è uscito da dentro, ma oggi sono contento e pronto per domani".

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram