Lautaro, il retroscena della reazione rabbiosa alla sostituzione di Marassi

26 Ottobre 2020
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-inter-martinez-lautaro-genoa-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

GENOA INTER LAUTARO - Al minuto 72 di Genoa-Inter, sul punteggio già di 1-0 per i nerazzurri, Antonio Conte ha deciso di sostituire Lautaro Martinez in favore di Pinamonti. L'argentino, dopo aver dato il "cinque" ai compagni, si è sfogato con i seggiolini della panchina, mostrando un nervosismo che qualcuno aveva interpretato come un'aperta contestazione nei confronti del suo tecnico. Niente di tutto ciò. Lautaro ce l'aveva solo con se stesso, come la ricostruzione odierna de La Gazzetta dello Sport riporta nei dettagli.

Lautaro ha già chiarito coi compagni lo sfogo di Marassi

Il quotidiano milanese riporta di un chiarimento che sarebbe avvenuto nella giornata di ieri tra l'argentino ed il resto della squadra. Lautaro, sempre molto esigente verso se stesso, non era contento - per usare un eufemismo, ndr - della sua prestazione. Le incomprensioni di gioco con alcuni compagni - palla addosso o palla in profondità, tanto per fare degli esempi, ndr - lo hanno innervosito al punto tale da rendere poi manifesta la frustrazione al momento del cambio. Perché ciò significava uscire dal match senza aver lasciato il segno. Nessun caso Lautaro dunque: l'argentino, pronto a rifarsi già domani in Champions League, ha accettato la sostituzione nel rispetto dei ruoli.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram