nerazzurrisiamonoi-inter-news-lautaro-martinez-delusione-bologna-sconfitta
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER LAUTARO – La stagione deve ancora concludersi e quindi non sono certe tutte le entrate che ricaverà l’Inter dal montepremi messo in palio dai diritti TV in Serie A. L’aver raggiunto la finale di Coppa Italia e averla conquistata ha però fruttato alle casse nerazzurre 10 milioni complessivi. Queste più quelle che arriveranno da Serie A e accesso in Champions League, scrive il Corriere dello Sport, mettono meno pressione al mercato dell’Inter in uscita. Marotta, Ausilio e Baccin hanno ricevuto l’obbligo di chiudere la sessione estiva di calciomercato in attivo per circa 60-70 milioni. È la stessa cifra che dovrebbe essere entrata nelle casse del club dalle vendite al botteghino in questa stagione.

Calciomercato Inter, come cambia la situazione di Lautaro Martinez

Questo obiettivo aveva messo sul filo del rasoio Lautaro Martinez, individuato dalla società come il primo indiziato per una cessione onerosa capace di risanare i conti nerazzurri. Il giocatore però ha sempre espresso la sua più che totale volontà di rimanere a Milano. Gli incassi derivanti dal botteghino e dai montepremi dei vari tornei potrebbero far tirare un sospiro di sollievo al giocatore. La societè infatti potrebbe essere messa al riparo da cessioni obbligate; a volte più a fare cassa che spazio ad altri calciatori di pari livello ma con ingaggio minore rispetto a quelli ceduti. 

Rispondi