nerazzurrisiamonoi-marash-kumbulla-hellas-verona...
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

KUMBULLA VERONA MATHEUS GUEDES – L’Hellas Verona è sulle tracce di Matheus Guedes, giovane difensore accostato in passato a Inter e Roma. Si allontana quindi sempre di più la permanenza di Marash Kumbulla, conteso dai nerazzurri e dalla Lazio.

Matheus Guedes, l’erede di Kumbulla?

nerazzurrisiamonoi-matheus-guedes-portimonense...
da: “portimonense.pt”

L’Hellas Verona pensa già al post Kumbulla. Di fatto il Presidente Setti ha fatto capire come difficilmente potrà trattenere il difensore albanese conteso da Inter e Lazio. Ed ecco che torna in auge un nome già accostato al calciomercato italiano, quello di Matheus Guedes. Il giovane difensore brasiliano, quest’oggi in forza ai lusitani del Portimonense, poche stagioni fa era stato accostato proprio ai nerazzurri, oltre che alla Roma. La trattativa con i Capitolini sembrava ormai chiusa, ma l’addio di Monchi ai giallorossi cambiò le carte in tavola. Così Matheus Guedes, mancino di 1,95 cm, paragonato in Patria a Thiago Silva, restò al Santos. E poi, dopo non aver trovato l’intesa per il rinnovo del contratto e una contesa con il club carioca, si trasferì in Portogallo.

Dai problemi giudiziari all’essere l’erede di Kumbulla


Matheus Guedes era considerato uno dei più grandi gioielli della cantera del Santos. Così quando il giocatore non ha trovato l’intesa per il rinnovo del contratto con la dirigenza del Peixe, la vicenda è addirittura finita in tribunale. La FIFA ha espresso opinione totalmente favorevole all’atleta, ma il lasciapassare per poter tornare a calcare il terreno di gioco, con un’altra maglia, è arrivato solo a dicembre. Da allora Guedes col Portimonense Under 23 ha collezionato così 3 gol in 14 partite, attirando su di sé l’interesse di svariate compagini europee. L’entourage del giocatore ha risposto alla richiesta di informazioni pure da parte del Milan, mentre l’Hellas Verona, pur senza aver ancora formulato un’offerta concreta, potrebbe inserirlo nel proprio organico come erede di Kumbulla.

Kumbulla, la decisione nelle prossime due settimane

nerazzurrisiamonoi-marash-kumbulla-hellas-verona...
LaPresse

Il Presidente Setti è stato chiarissimo: “Entro due settimane si conoscerà il futuro di Marash Kumbulla“. Gli scaligeri chiedono sempre 35 milioni di euro per il talento albanese. La Lazio è ferma ad un’offerta di 25 milioni + il cartellino di un giovane della Primavera (si parla di Andre Anderson). L’Inter invece a 28 + Salcedo, già in forza alla squadra di Juric in questa stagione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.