LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

ITALIA CAMPIONE D’EUROPA – L’Italia aggiunge il secondo Europeo in bacheca dopo quello del 1968. Gli azzurri di Roberto Mancini battono 3-2 dopo i calci di rigore l’Inghilterra e si laureano campioni d’Europa. La partita si mette subito in salita dopo due minuti con la rete di Shaw. L’Italia prova a fare la partita e a schiacciare gli inglesi nella bolgia di Wembley, a metà secondo tempo dopo una mischia in area di rigore avversaria il pallone finisce sui piedi di Bonucci che trova la rete del pareggio. Ai supplementari il risultato rimane in parità e ancora una volta i rigori scelgono il destino degli azzurri. L’ITALIA È SUL TETTO D’EUROPA.

Italia-Inghilterra 3-2 d.c.r, il tabellino

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson (13′ sts Florenzi); Barella (9′ st Cristante), Jorginho, Verratti (6′ pts Locatelli); Chiesa (40′ st Bernardeschi), Immobile (9′ st Berardi), Insigne (1′ pts Belotti). A disp.: Sirigu, Meret, Pessina, Acerbi, Bastoni, Toloi. All.: Mancini

Inghilterra (3-4-2-1): Pickford; Walker (14′ sts Sancho), Stones, Maguire; Trippier (25′ st Saka), Philips, Rice (29′ st Henderson, 14′ sts Rashford), Shaw; Mount (9′ pts Grealish), Sterling; Kane. A disp.: Ramsdale, Johnstone, Ming, Coady, Calvert-Lewin, James, Bellingham. All.: Southgate

Arbitro: Kuipers (Ola)

Marcatori: 2′ Shaw (In), 22′ st Bonucci (It)

Rigori: Berardi (It) gol, Kane (In) gol, Belotti (It) parata, Maguire (In) gol, Bonucci (it) gol, Rashford (In) palo, Bernardeschi (It) gol, Sancho (In) parata, Jorginho (It) parata, Saka (In) parata

Ammoniti: Barella, Bonucci, Insigne, Chiellini, Jorginho (It), Maguire (In)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.