Tra Juventus e Napoli: Inter pronta al maxi turn-over

29 Novembre 2023
- Di
Francesco Alessandro Balducci
Categorie:
Simone Inzaghi allenatore del mese di ottobre di Serie A
Tempo di lettura: < 1 minuto

BENFICA INTER CHAMPIONS LEAGUE - Dosare le energie e dare spazio a chi ha giocato meno, nella dimostrazione che non ci sono riserve. Questa sera l'Inter affronta il Benfica in una sfida importante, ma non fondamentale. Con il passaggio agli ottavi blindato, i nerazzurri lavorano solo per il primato. Perdere punti sarebbe pericoloso, seppur non una condanna, visto lo scontro diretto in vetta, contro il Real Sociedad, ancora da giocare.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU FACEBOOK

Per questo motivo, Simone Inzaghi pensa ad un turn-over molto ampio. Rispetto alla gara di Torino, contro la Juventus, non ci sarà Dumfries, che non è partito. Ma non solo: verso la panchina anche Sommer, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco, Thuram e Lautaro. Come vi abbiamo riportato nelle probabili formazioni, Inzaghi lavora per un attacco inedito, mentre in porta potrebbe esserci il debutto di Audero.

Domenica prossima, infatti, i nerazzurri giocheranno il big match di campionato contro il Napoli. Gli azzurri non sono ancora certi degli ottavi ma questa sera, contro il Real Madrid, la matematica potrebbe arrivare anche in caso di sconfitta. Dunque, plausibile che anche gli occhi dei ragazzi di Mazzarri sia a domenica.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram