Si complica la questione San Siro per l’Inter: gli aggiornamenti

25 Febbraio 2023
- di
Redazione NR
Categorie:
Condividi:
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER STADIO SAN SIRO - Va avanti da diversi mesi la questione legata a San Siro. Inter e Milan, in relazione ai loro obiettivi hanno bisogno di uno stadio che possa portarle ad essere riconosciute tra i top club in Europa. Stando agli ultimi aggiornamenti, però, sembra che questo obiettivo non possa essere perseguibile al Meazza.

Il Milan va da solo e l’Inter?

Rimanere a San Siro per l’Inter, come sottolinea anche La Gazzetta dello Sport, resta la priorità. Certo è che se non si troverà l’accordo con il comune di Milano il Milan di RedBird potrebbe prendere la decisione di fare uno stadio in solitario. A quel punto anche Suning sarebbe costretto a prendere posizione e, quasi certamente, questa potrebbe propendere per una ricerca di un’altra zona dove costruirsi uno stadio tutto a tinte nerazzurre.

Sembra quindi improbabile che i nerazzurri possano rimanere da soli a San Siro: i restauri dell’impianto non permetterebbero, infatti, di possedere una struttura capace di reggere il confronto con gli stadi dei top club europei.

nerazzurrisiamonoi-inter-san-siro-progetto-nuovo-stadio
Getty Images

Che fine per San Siro?

Problema di non poco conto, oltre quello della collocazione delle due squadre, quello che riguarda il futuro del Meazza. Se le due società decidessero di lasciare l’attuale impianto, che fine farà San Siro? Stando a quanto riportato da La Rosea, il teatro del derby rimarrà in piedi salutando, però, il calcio.

Tags:

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Immagine del banner per la tenuta di Castelfalfi
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down