nerazzurrisiamonoi-inter-icardi-mauro-psg-intervista
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER ICARDI CAVANI – Molte delle strategie di mercato dell’Inter passano da Parigi. Dopo la beffa dell’affare Mertens, rimasto a Napoli dopo il lungo corteggiamento nerazzurro, Marotta ha deciso di puntare forte su Edinson Cavani, l’ex centravanti del Napoli in scadenza di contratto ed in uscita dal PSG. Lo stesso PSG non intende rinnovare il contratto del Matador perché intenzionato a riscattare Mauro Icardi, sul quale si lavora con l’Inter per uno sconto rispetto ai 70 milioni di euro concordati la scorsa estate. I nerazzurri, come riferisce La Gazzetta dello Sport, sembrano propensi ad accordare un pagamento inferiore alle cifre stabilite. Ma bisogna fare in fretta perché il tempo per il diritto di riscatto è agli sgoccioli: il 31 maggio è infatti l’ultimo giorno utile per concretizzare la stretta di mano. Non sono comunque escluse nuove rinegoziazioni per Maurito anche successivamente, se non si trovasse l’accordo subito. L’Inter è in trepida attesa di incassare un sostanzioso tesoretto dalla cessione di Icardi (almeno 60 milioni nelle intenzioni di Marotta), per poi reinvestire tale gruzzolo sul mercato: Cavani a parametro zero e Timo Werner sono in cima alla lista delle prossime operazioni in entrata.

La prima pagina de La Gazzetta dello Sport oggi in edicola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.