Inter-Crotone, moviola: il rigore per il fallo di Vidal c'era

4 Gennaio 2021
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-lautaro-martinez-inter-crotone...
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER-CROTONE - In una partita finita per 6-2 come è stata Inter-Crotone non si può dire che gli episodi da moviola l'abbiano condizionata ma quanto successo in occasione del rigore concesso agli ospiti avrebbe potuto anche condizionare il match. La squadra di Conte però è riuscita ad andare oltre quel momento difficile, con Arturo Vidal che non ha dunque rovinato tutto interrompendo una striscia di vittorie consecutive che si fa sempre più importante. Su quell'episodio non c'è molto da dire, anche se è l'unico veramente da moviola di cui si è parlato, mettendo tutti d'accordo.

Inter-Crotone, il rigore

Tutti concordi infatti nel dire che il contatto causato da Arturo Vidal fosse da rigore. Aureliano non ha subito fischiato anche se forse si è accorto dell'accaduto ma come succede ormai da un anno a questa parte ha lasciato giocare prima di giudicare. L'addetto al Var Fabbri l'ha giustamente richiamato e in effetti il pestone su Reca rivisto ha portato alla massima punizione, trasformato dagli ospiti, nonostante un famoso para rigori come Handanovic spiazzato tra i pali. Per il resto nient'altro da segnalare. Tanto che la Gazzetta dello Sport nella sua edizione cartacea non ha neanche dedicato uno spazio al consueto box di spalla.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram