nerazzurrisiamonoi-christian-eriksen-fiorentina-inter-coppa-italia-..
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER ERIKSEN DEFIBRILLATORE – Il comunicato ufficiale con cui oggi la Federcalcio danese ha annunciato che a Chrtistian Eriksen verrà impiantato un ICD (un defibrillatore cardiaco automatico sottocute) getta delle ombre sul futuro agonistico del calciatore. Sarà fondamentale capire se questo se questo defibrillatore sarà temporaneo oppure permanente. Gazzetta.it ha provato a delineare i possibili scenari futuri.

Inter, il futuro di Eriksen: il caso defribillatore

L’edizione on line della Rosea fa notare che in Italia non è consentito giocare con un defribillatore di questo tipo. Già esistono casi di calciatori che giocano con un impianto di questo tipo: Daley Blind ne è un esempio. Nel nostro campionato però non è possibile scendere in campo con un ICD permanente. Saranno fondamentali i nuovi controlli che il calciatore effettuerà tra qualche settimana: la speranza, fermo restando che la priorità è e resta la salute dell’uomo Eriksen, è che questo defribillatore sia solo temporaneo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.