Il campione del Mondo Tardelli: "Mi rivedo in Barella, può diventare uno dei migliori"

2 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER BARELLA TARDELLI - Tornato dall'infortunio Nicolò Barella si è ripreso l'Inter e contro la Fiorentina ha siglato anche il bellissimo gol che ha regalato la vittoria ai nerazzurri. A parlare del giovane centrocampista, è stato il campione del Mondo Marco Tardelli, sulle pagine de La Gazzetta dello Sport: "Sicuramente rivedo in lui tante mie caratteristiche da giocatore: la capacità di andare negli spazi, di verticalizzare in cerca del gol, di recuperare palloni, di andare dovunque. Forse, gli manca il colpo di testa: io ero bravo a inserirmi e colpire".

Inter Tardelli su Barella

"È un ragazzino. Ha ancora notevoli margini di crescita, può diventare un grande centrocampista europeo. Le troppe ammonizioni? Nel nostro ruolo, e con il nostro gioco, è inevitabile. Non possiamo fare a meno di prendere qualche giallo, anche se col tempo si impara a essere più attenti, a gestirsi. Ma la voglia di aggredire l’avversario, in senso positivo, di andare veloci sulla palla, di strapparla e ripartire, ti porta a commettere qualche fallo in più. È normale".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram