Fiorello fa mea culpa: "Chiedo scusa a Lukaku, mi ha fatto ricredere. Derby partita difficile"

7 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: < 1 minuto

FIORELLO INTER MILAN - Protagonista insieme ad Amadeus sul palco dell'Ariston, Fiorello non ha in testa solo il Festival di Sanremo. Lo showman è un noto tifoso interista e in vista del derby ha parlato a La Gazzetta dello Sport. Queste le sue parole: "Nel derby non puoi mai fare un pronostico, sarà una partita difficile, perché entrano in campo tanti fattori: il tifo, le bandiere, la rivalità. Può succedere di tutto. Però non nego che quest’anno l’Inter mi stia rendendo felice".

Le scuse a Lukaku

"Devo le mie scuse a un nostro giocatore. Quando è arrivato Lukaku, infatti, io avevo storto il naso, non mi sembrava ‘sto granché. Ebbene, mi ha fatto ricredere, recito il mea culpa".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram