nerazzurrisiamonoi-zinho-vanheusden..
Getty Images for DFB
Tempo di lettura: 2 minuti

ESCLUSIVA VANHEUSDEN INTER MONDIALE – Zinho Vanheusden continua a sognare l’Inter. Ma il futuro del giovane difensore, a causa dei problemi economici dello Standard Liegi, potrebbe cambiare i piani legati al talento belga.

Le grane dello Standard

nerazzurrisiamonoi-zinho-vanheusden..
Getty Images for DFB

La situazione legata a Zinho Vanheusden resta piuttosto complicata. Il giovane difensore infatti sarebbe dovuto restare allo Standard un altro anno, per completare in Patria il proprio percorso di crescita. E poi, in virtù del gentleman agreement con l’Inter, tornare proprio in Italia. Tuttavia i problemi di natura economica dei valloni vissuti a causa della pandemia mondiale hanno scombussolato la questione relativa al ragazzo di Hasselt. La “disoccupazione tecnica” di alcuni giocatori – tra cui proprio Zinho – e uno stato finanziario di certo non florido del team allenato da Michel Preud’homme, costringono tutte le parti in causa a pensare (almeno) ad un ipotetico futuro diverso da quanto preventivato per la stagione 2020/21.

Esclusiva: Vanheusden tra il sogno Inter e quello del Mondiale

Secondo quanto appurato da NerazzurriSiamoNoi, qualora Vanheusden non dovesse più restare nel club dove è cresciuto e per il quale attualmente si sta allenando, punterebbe finalmente a cimentarsi nel campionato italiano. Priorità alla Serie A quindi. E non ad ipotetici prestiti in altri tornei. L’obiettivo finale resta sempre quello di vestire un giorno la casacca dell’Inter. Quello a breve termine di migliorare e provare magari anche a guadagnarsi la convocazione per il prossimo Europeo con la Nazionale Maggiore. Orgoglioso del possibile interesse dell’Atalanta, l’entourage di Zinho conosce perfettamente i desiderata dell’atleta. E quando tutto il contesto sarà più chiaro, lavoreranno di conseguenza. Magari per far vestire fin da subito al ragazzo la casacca nerazzurra, ma non quella dei meneghini, bensì della Dea.

Tanti apprezzamenti per Zinho

Il giocatore, che piace anche alla Sampdoria, e che soprattutto gode della stima della stragrande maggioranza degli addetti ai lavori, potrà diventare eventualmente una pedina molto importante nel mercato dell’Inter, che di fatto potrebbe perciò riportare il giocatore alla base con una stagione d’anticipo, qualora lo Standard avesse bisogno immediato di denaro. E tra non molto tempo, massimo due o tre stagioni – almeno questa è la speranza di Vanheusden – tramutarsi in un fondamentale elemento della rosa dell’Inter che sarà.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.