DigitalBits al capolinea: corsa a quattro per il nuovo main sponsor

24 Febbraio 2023
- Di
Antonio Di Bello
Categorie:
Edin Dzeko con mani sul fianco contrariato
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER DIGITALBITS - Dopo la bella prestazione nel match d'andata degli ottavi di Champions League col Porto, per l'Inter è tempo di concentrarsi sulla parte economica. Come già noto, i rapporti fra il club nerazzurro e DigitalBits, attuale main sponsor, sono ai ferri corti.

BOLOGNA-INTER: DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Corsa a quattro

Dati i mancati pagamenti dell'attuale sponsor di maglia, e all'imminente rescissione contrattuale dell'accordo fra il club nerazzurro ed il main partner, l'amministratore delegato dell'area corporate Alessandro Antonello ed i responsabili dell'area commerciale dell'Inter, stanno trattando e sondando il terreno per sostituire DigitalBits come main partner. Secondo quando riportato da Tuttosport e dal Corriere dello Sport, dunque, sarebbe corsa a quattro per il ruolo di nuovo sponsor di maglia.

Cifra minima nelle casse del club

Fra i candidati al ruolo di sponsor di maglia, dunque, ci sarebbero Turkish Airlines, Hisense, Binance e LeoVegas, già presente come sponsor sulle divise d'allenamento per le partite europee del club nerazzurro. Inoltre, l'Inter si sarebbe prefissata un obiettivo d'incasso ancor più alto di quello momentaneamente presente con DigitalBits. Voci parlano di una cifra vicina ai 30 milioni di euro a stagione, con un accordo che, si spera, possa essere duraturo e redittizio nel tempo.

Tags:

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus OeconomicusCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram