L'Inter valuta le alternative ad Handanovic: Cragno in pole

24 Dicembre 2022
- Di
Viola Meacci
Categorie:
Alessio Cragno rinvia le mani la palla
Tempo di lettura: 2 minuti

CRAGNO HANDANOVIC INTER - Il futuro del capitano Samir Handanovic sembra essere sempre più lontano dai pali della porta nerazzurra. Dopo un primo periodo di alternanza con Onana, Simone Inzaghi ha cominciato a preferire sempre più il camerunense allo sloveno. All’Inter, scrive La Gazzetta dello Sport, quindi cercando un vice Onana e la prima opzione sembra essere un vecchio obiettivo nerazzurro: Alessio Cragno

Calciomercato Inter, via Handanovic dentro Cragno?

Il nome di Cragno era stato inserito dall’Inter nella lista del post Handanovic già nel 2020. Le trattative sembravano avviate ma poi tutto si è risolto con un nulla di fatto, anche perché il portiere sloveno non ha lasciato Milano. Adesso però la situazione sembra ben diversa. 

Cragno potrebbe arrivare a giugno. Economicamente è un affare alla portata e anche la volontà dell’ex numero uno del Cagliari potrebbe aiutare. Il portiere si trova infatti adesso al Monza in prestito con diritto di riscatto. Opzione che potrebbe tramutarsi in obbligo al raggiungimento di certi obiettivi di squadra - come la salvezza - e personali. 

Al Monza però Cragno si è ritrovato a fare il vice Di Gregorio ed è sceso in campo pochissimo. Cambiare aria potrebbe essere proprio quello che vuole il giocatore. E l’Inter non dovrebbe avere difficoltà a trovare i poco meno di 4 milioni che servirebbero per portarlo a Milano. I nerazzurri però ci proverebbero a giugno e non è detto che altri club potrebbero presentarsi da Cragno già a gennaio, come, scrive sempre la ‘rosea’, la Fiorentina. 

L’Inter pensa alle alternative a Cragno 

Se Cragno a giugno non dovesse essere più disponibile, l’Inter potrebbe guardarsi anche in casa. Secondo La Gazzetta dello Sport è difficile pensare a un ritorno in nerazzurro di Radu, in prestito alla Cremonese. Ma ci potrebbe essere Brazao, brasiliano che si sta riprendendo da un infortunio. Ci sarebbe poi Cordaz, che potrebbe però rinnovare per rimanere come terzo portiere. 

E allora si pensa a Filip Stankovic. Al momento l’Inter lo ha mandato in prestito al Volendam. La volontà è quella di vederlo vestire la maglia nerazzurra in futuro, ma la prossima stagione per il ventenne potrebbe essere ancora troppo presto. 

Viola Meacci

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram