Coronavirus, primo morto in Italia. E il calcio si ferma in Lombardia: rinviate 42 partite tra cui Piacenza-Sambenedettese di Lega Pro

22 Febbraio 2020
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: 2 minuti

CORONAVIRUS ITALIA - Scatta l'allarme Coronavirus anche in Italia. È di ieri la prima vittima nel nostro Paese. Si chiama Adriano Trevisan, anni 78, ed è deceduto poco dopo le 22.45. Un 38enne di Codogno, nel Lodigiano, denominato il paziente 1, versa invece in gravi condizioni. Il bilancio in Italia dell'epidemia di Coronavirus è di 20 contagi ed un morto. Per quello che riguarda la distribuzione geografica, 16 casi sono stati registrati in Lombardia, 1 in Veneto e 3 nel Lazio.

La prima pagina de Il Messaggero oggi in edicola

Le parole del premier italiano Conte

Il Premier Giuseppe Conte, al termine della riunione straordinaria alla Protezione Civile finita nella notte, ha dichiarato: "Abbiamo preso tutte le misure e siamo disponibili a valutarne ulteriori, se necessarie. Rassicuriamo tutta la popolazione: al momento abbiamo messo in quarantena tutte le persone che sono venute in contatto con i casi certificati positivi".

Coronavirus: si ferma lo sport in Lombardia

Le conseguenze dell'emergenza Coronavirus dopo i primi casi di italiani contagiati in provincia di Lodi è stata la decisione di fermatre il calcio dilettantistico in Lombardia. Il comitato regionale della Lega Dilettanti della Lombardia ha rinviato 42 partite di diversi campionati, dall'eccellenza alle juniores femminili, a causa della criticità determinata dal Coronavirus, che ha coinvolto le zone del lodigiano e le società provenienti dallo stesso territorio.

Coronavirus, i rinvii negli altri sport

Per quello che riguarda il volley, la federazione ha sospeso tutte le partite nella zona Cremona-Lodi. Relativamente all'hockey invece, la Federazione italiana sport a rotelle (Fisr) ha sospeso e rinviato a data da destinarsi le partite di serie A/1, B e giovanili di hockey su pista del 22 febbraio dove sono impegnate formazioni di Lodi.

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram