Coppa Italia, Inter-Bologna: le probabili formazioni

19 Dicembre 2023
- Di
Kevin Martorano
Categorie:
Coppa Italia, le probabili formazioni di Inter-Bologna
Tempo di lettura: 3 minuti

INTER BOLOGNA PROBABILI FORMAZIONI - Nella serata di domani, mercoledì 20 dicembre 2023, allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro andrà in scena il match per gli ottavi di finale Coppa Italia contro il Bologna. Senza dubbio un avversario complicato, visto che la squadra di Thiago Motta è la rivelazione di questa stagione: infatti l'Inter di Simone Inzaghi affronta la quarta in classifica in Serie A. La squadra nerazzurra è la detentrice di questo trofeo, di conseguenza come detto in più riprese dal tecnico interista è vogliosa di difendere la Coppa, ma tutto passa anche dalla difficile sfida che la attende già negli ottavi di finale. Di seguito vi riportiamo le probabili formazioni di Inter-Bologna.

Le probabili formazioni di Inter-Bologna

Squalificati ed infortunati in casa Inter

Non ci sono squalificati in casa Inter, ma l'infermeria è ancora frequentata da qualche calciatore. Saranno indisponibili infatti gli olandesi Stefan de Vrij e Denzel Dumfries, il primo per un fastidio muscolare all'adduttore della gamba sinistra e che dovrebbe tornare per fine dicembre, il secondo per un risentimento muscolare ai flessori della gamba sinistra, che dovrebbe smaltirlo per la seconda metà del mese corrente. Non ci sarà neanche Juan Cuadrado, a causa dell'infiammazione al tendine d'Achille per cui dovrà sottoporsi ad un intervento, mentre sarà assente anche il cileno Alexis Sanchez per un affaticamento muscolare. L'attaccante nerazzurro si pensava potesse recuperare per questa gara, ma il recupero non è completato e tornerà dunque a disposizione per la gara di campionato contro il Lecce.

Come ci arriva l'Inter

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU FACEBOOK

L'Inter si presenta al match di Coppa Italia contro il Bologna in un periodo in cui è forse leggermente meno brillante e dominante rispetto ai momenti migliori della propria stagione. Gli infortunati e le tante partite ravvicinate hanno fatto sì che i ragazzi di Simone Inzaghi abbiano speso tante energie. Nonostante ciò la concretezza non è mancata neanche nel difficile incontro dell'Olimpico, quando l'Inter ha prevalso con uno 0-2. Successo importante, visto che ha staccato la Juventus portandosi sul +4, e sicuramente dal punto di vista del morale ha fatto benissimo alla squadra nerazzurra. Di conseguenza la Beneamata arriva bene all'appuntamento contro il Bologna, anche se non dovrà avere cali di attenzione vista la pericolosità del team allenato da Thiago Motta.

La probabile formazione dell'Inter

Nonostante l'importanza del match sia elevata essendo una partita secca, Simone Inzaghi come ci ha spesso abituato in questa stagione farà alcuni cambi di formazione. Tra i pali avrà un'altra occasione per mettersi in mostra Emil Audero, per dare una pausa a Sommer che tanto bene sta facendo in questa stagione. In difesa probabile che tocchi ancora a Bisseck, vista l'emergenza infortuni ed il minutaggio non elevato avuto in questa stagione dal tedesco. Non sembra che avrà riposo invece Darmian, il quale dovrebbe giocare nella corsia di destra a centrocampo vista l'assenza contemporanea di Dumfries e Cuadrado: l'unica possibile alternativa è Carlos Augusto a destra con Dimarco titolare. Opzione che però sembra difficile, mentre il brasiliano dovrebbe partire comunque titolare, dando però un turno di riposo a Dimarco. A centrocampo scalpita anche Klaassen, che potrebbe giocare al posto di Barella. In attacco ci sarà spazio per l'ex di turno, Marko Arnautovic, il quale dovrebbe far rifiatare Thuram.

Darmian-Dimarco 60-40%
Klaassen-Barella 65-35%
Lautaro-Thuram 60-40%
Bisseck-Pavard 70-30%

  • Audero
  • Bisseck
  • Acerbi
  • Bastoni
  • Darmian
  • Frattesi
  • Asllani
  • Klaassen
  • Carlos Augusto
  • Lautaro Martinez
  • Arnautovic

Allenatore: Simone Inzaghi.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU INSTAGRAM

Squalificati e infortunati in casa Bologna

Non ci sono squalificati in casa Bologna, mentre anche per Thiago Motta ci sono alcuni indisponibili. Specialmente in fase offensiva l'allenatore della squadra bolognese dovrà fare i conti con due assenze importanti: quella di Karlsson e quella di Orsolini. Assente invece anche Soumaoro in difesa, mentre è in dubbio la presenza dell'esperto De Silvestri sulla fascia destra.

Come ci arriva il Bologna

Il Bologna si presenta al match contro l'Inter nel migliore dei modi, seppur qualche defezione importante come detto in precedenza. La squadra bolognese è tra le migliori squadre di questo campionato, senza dubbio la rivelazione principale. Inoltre i rossoblù avranno dalla loro la forza psicologica di chi ha già fermato l'Inter a San Siro, in rimonta, seppur era arrivato un pareggio e non una vittoria. Nell'ultima gara di campionato la formazione bolognese ha vinto un importante scontro diretto per la lotta ad un posto in Champions League contro la Roma in maniera netta e meritata.

La probabile formazione del Bologna

Anche per Thiago Motta ci sarà qualche rotazione nella sua formazione titolare. Già tra i pali non giocherà Skorupski per dare spazio a Ravaglia, mentre in attacco dovrebbe partire dalla panchina Zirkzee, giocatore esploso definitivamente in questa stagione. Al suo posto spazio a Van Hooijdonk, mentre dovrebbe partire titolare anche Aebischer sulla trequarti al posto di Ferguson.

Aebischer-Ferguson 60-40%
Van Hooijdonk-Zirkzee 60-40%

  • Ravaglia
  • Posch
  • Lucumì
  • Calafiori
  • Lykogiannis
  • Moro
  • Freuler
  • Ndoye
  • Aebischer
  • Saelemaekers
  • Van Hooijdonk

Allenatore: Thiago Motta.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU TWITTER

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram