Conte le prova tutte: Eriksen regista. E ora il danese può restare in nerazzurro

13 Gennaio 2021
- Di
Arianna Botticelli
Categorie:
inter.it-2020_09_20_eriksen-allenamento-scaled.
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER ERIKSEN - Antonio Conte non molla e le vuole provare tutte fino in fondo prima di alzare bandiera bianca su Christian Eriksen. Lo ha annunciato lui stesso in conferenza stampa, dichiarando di voler schierare il danese come regista nella partita di Coppa Italia contro la Fiorentina. Un'ennesima prova del nove, a un anno di distanza dall'arrivo del calciatore a Milano. Ma anche un fare di necessità virtù, dato che Suning non potrà spendere sul mercato e quindi difficilmente l'allenatore riceverà in regalato il centrocampista di qualità tanto richiesto.

Inter, Eriksen regista: ora può restare

E, come riportato da La Gazzetta dello Sport, se Eriksen dovesse funzionare come regista l'Inter potrebbe anche decidere di trattenerlo in questo mese di gennaio in cui sembrava imminente la sua partenza. PSG e Tottenham, che hanno mostrato interesse per il danese, hanno fatto solo dei timidi sondaggi; e difficilmente entro fine mese potrebbe arrivare qualcuno in grado di coprire per intero l’ingaggio del centrocampista. E così Eriksen potrebbe vivere altri sei mesi in nerazzurro.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram