Porto, Conceição: "Noi con molte assenze, Inter con molti dubbi. Non sarà una partita semplice"

13 Marzo 2023
- Di
Viola Meacci
Categorie:
Sergio Conceiçao Porto Inter conferenza stampa Champions League
Tempo di lettura: 2 minuti

CONCEICAO PORTO INTER CONFERENZA - Sérgio Conceição, in conferenza stampa e ai microfoni di SportMediaset, ha presentato il ritorno degli ottavi di Champions League tra Porto e Inter. Queste le parole del tecnico dei portoghesi. 

La conferenza di Conceição su Porto Inter

“Una partita molto importante. Vogliamo fare una bella partita e qualificarci. Sarà una gara difficile per entrambe le squadre, sarà un match equilibrato. L'Inter ha una rosa piena di grandissimi giocatori, noi abbiamo alcune assenze. Ma la squadra che entrerà in campo sarà molto ambiziosa e vogliosa di vincere. Giocare in casa è sempre bello, come lo è stato per l'Inter giocare a San Siro. Abbiamo sentito il peso di un grande club come quello nerazzurro.

Le partite possono essere simili, ma non saranno mai uguali. Dipenderà anche dai giocatori che scenderanno in campo nell’Inter, per esempio credo ci siano dubbi sulla presenza o meno di Skriniar. Non so se giocherà Dumfries, se ci sarà Gosens… Poi davanti hanno Dzeko, Lukaku e Lautaro, di questi ne giocheranno solo due. Poi dipenderà dalla strategia che adotteremo noi“.

Sull’Inter

“Il momento difficile dell'Inter? Ogni partita è diversa: quella contro lo Spezia non entrerà nella testa dei giocatori, Inzaghi lavora bene. Non mi piace quando gli allenatori vengono criticati davanti a tutti, Inzaghi ha dimostrato di essere un ottimo allenatore e l'Inter resta sempre una squadra forte. 

Non sono l’allenatore dell’Inter, ma tutte le sconfitte sono pesanti per un club abituato a vincere come l’Inter. Le partite di Champions però sono diverse, a livello mentale i problemi dal ko in campionato non entreranno in campo domani”. 

Le possibilità di vedere Conceição in Italia 

“Futuro in Italia? Amo l'Italia, ho passato bei anni. Dal punto di vista calcistico, però, sto bene qui e penso solo alla partita di domani".

Le scelte di Conceição per il Porto

“Domani Joao Mario non ci sarà, dovremo essere bravi ad adattarci a loro, sapendo che ci sono 90 minuti per ribaltarla. Il Porto, così come l’Inter, è un club importante, ma domani in campo non andrà la storia o il blasone, vedremo cosa succederà, sarà una gara equilibrata”.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT SU INSTAGRAM

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram