nerazzurrisiamonoi-inter-champions-league-coppa
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CHAMPIONS LEAGUE – L’Inter ritrova gol e vittoria in Champions League. I primi tre punti nel girone sono arrivati contro lo Sheriff nella sfida di ieri. Il discorso qualificazione si è completamente riaperto, in fondo c’è lo Shakhtar, con un solo punto e quasi fuori dai giochi visto che dovrà giocare in trasferta sia con Real che Inter. I prossimi due match saranno fondamentali per i nerazzurri.

Le cifre della Champions

Come riporta La Gazzetta dello Sport, per l’Inter il passaggio del turo sarà importante anche per la questione economica. Superare il girone garantisce come minimo 20 milioni, che possono lievitare se si superano altri turni. Alcuni conteggi sono complicati perché legati alle singole vittorie, all’incasso da botteghino e soprattutto alla seconda quota di market pool (quella dipendente dal numero di partite giocate in Champions in rapporto alle altre squadre italiane rimaste), ma di sicuro con il nuovo montepremi gli ottavi valgono 9,6 milioni di euro, l’accesso ai quarti 10,6, quello alla semifinale 12,5 milioni e alla finale 15,5, con 4,5 milioni extra per chi vince.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui