Cessione Inter, le quote di Suning in pegno ad Alibaba?

9 Gennaio 2021
- Di
Redazione NR
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-zhang-zanetti-suning-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER SUNING BC PARTNERS- Nei giorni i scorsi è emersa l'indiscrezione che il gruppo Suning sarebbe pronto alla vendita del club nerazzurro al fondo Bc Partners. ll potente fondo inglese ha interesse a rilevare aziende con risultati poco brillanti e l'Inter potrebbe essere perfetta in questo senso. Sembrerebbe che il colosso britannico abbia già fatto la prima parte dello studio dei conti, come scrive il Corriere della Sera.

Inter in pegno

Il gruppo Suning negli ultimi mesi avrebbe dato in pegno alcune quote del club nerazzurro alla società Taobao che è controllata dal colosso cinese Alibaba. Per Bc Partners questo non sarebbe un problema, riferisce il quotidiano milanese. L'Inter di fatto è ancora nelle mani di Suning, che detiene il pacchetto di maggioranza del club. Il fondo finanziario inglese rimane in testa per l'acquisizione del club sebbene, chiosa il Corriere, questo non sarebbe il solo interessato a rilevare la proprietà nerazzurra.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram