Caso Sanchez, il c.t. del Cile fa un passo indietro: "Ho sbagliato a parlare, rispetto l'Inter"

16 Novembre 2020
- Di
Arianna Botticelli
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-sanchez-alexis-inter
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER SANCHEZ CILE - Negli ultimi giorni, si è aperta la polemica tra l'Inter e il Cile dopo le dichiarazioni del commissario tecnico Reinaldo Rueda sulle condizioni fisiche di Alexis Sanchez. Lo stesso c.t. della Roja, nel corso della conferenza stampa pre Venezuela, ha fatto un passo indietro facendo le sue scuse al club nerazzurro.

Inter, caso Sanchez: Rueda fa un passo indietro

"Alexis fisicamente sta rispondendo bene, oggi potremo avere una valutazione più precisa dopo l’allenamento. Nei minuti che ha giocato contro il Perù si è sentito molto bene, tutto viene deciso in base al suo bene e al nostro. La decisione sarà questione di ore. Ho grande rispetto e ammirazione per l’Inter, mi sono sempre rapportato con i giocatori dei club nel mio ruolo di commissario tecnico. Forse ho sbagliato a parlare della questione, è qualcosa su cui devono rapportarsi gli staff medici, quello che è successo lo scorso ottobre era imprevedibile. È stato un incidente per le caratteristiche di gioco di Alexis”.

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram