Carrizo: "Tra Lazio e Inter posta in palio altissima. L'impatto di Lukaku è stato pazzesco"

15 Febbraio 2020
- Di
Arianna Botticelli
Tempo di lettura: 2 minuti

CARRIZZO LAZIO INTER - L'Inter sarà ospite domenica sera allo Stadio Olimpico per la sfida contro la Lazio. I nerazzurri vogliono continuare il loro cammino in campionato senza abbandonare la vetta della classifica. Contro ci sarà una squadra che non perde proprio dal match d'andata a San Siro. Inzaghi & Co. seguono Juve e Inter ad un punto di distanza, ragion per cui la gara di domani è da definire come sfida scudetto. Alla vigilia della partita, ai microfoni di cittaceleste.it, ha parlato il doppio ex Juan Pablo Carrizo. Queste le sue parole: "Mi aspetto una partita molto combattuta, perché la posta in palio è altissima. Le due squadre si stanno giocando lo scudetto".

Fattore campo

"È difficile dire chi sia favorita tra le due perché sono due squadre molto consapevoli e sanno bene quanto sia importante questa gara. Calcolando che la Lazio gioca in casa, questo potrebbe rappresentare un vantaggio per i biancocelesti".

Sfida Conte-Inzaghi

"Conte è un allenatore molto intelligente e molto esperto, capace di scoprire i punti debole dell’avversario. Simone ha dimostrato con i fatti di essere un allenatore di livello. Sarà una gara dì stratega. Per fortuna sono dall'altra parte e sicuramente mi godrò lo spettacolo".

Immobile-Lukaku

"Ciro immobile non lo scopriamo adesso: già si era rivelato ai tempi del Torino. Aveva dimostrato di essere un bomber con la B maiuscola.  Lui è stato sicuramente, insieme ai suoi compagni, uno dei principali artefici di questa posizione in classifica. Su Lukaku non avevo dubbi circa il suo potenziale, ma i numeri parlano da soli: 18 rete in 25 partite. Un debutto in Serie A semplicemente pazzesco".

Corsa scudetto

"Per il bene del calcio, mi auguro che tutte tre riescano a continuare così  fino alla fine. Ci guadagnerà lo spettacolo e ci terrà tutti attaccati alle tv".

Pronostico

"Non posso rispondere: è come se ti chiedessero chi scegli tra mamma e papà…"

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
Privacy Policy-
Cookie Policy
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram