nerazzurrisiamonoi-inter-cagliari-coppa-italia-esultanza...
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

CALENDARIO INTER CORONAVIRUS – Anche se permangono ancora dei dubbi, la ripresa del campionato dovrebbe arrivare per la data stabilita da una delle ultime assemblee di Lega: il 13 giugno. La Serie A, dopo oltre 3 mesi, potrebbe così tornare in campo per le restanti 13 giornate più i recuperi della 25esima giornata. I verdetti saranno così assegnati dal campo. L’Inter, dal canto suo, con 9 punti di distacco dalla Juventus e 6 di vantaggio sull’Atalanta quarta, non ha sulla carta più nulla da chiedere a questo campionato e punterà tutto a portare a casa uno dei trofei in cui è ancora in gioco. La Coppa Italia, con la semifinale di ritorno contro il Napoli in programma ipoteticamente per l’1 luglio, e l’Europa League, che dovrebbe giocarsi dal mese di agosto. Ma andiamo a vedere nel dettaglio quello che potrebbe essere il calendario dell’Inter post Coronavirus alla ripresa del campionato, prendendo in considerazione che si dovrebbe scendere in campo ogni 3-4 giorni. 

Inter, il calendario post Coronavirus

L’ipotetico ritorno in campo del 13 giugno coinciderà con la 27esima giornata di Serie A, che vedrà l’Inter impegnata in casa contro il Sassuolo. Quattro giorni dopo, ovvero il 17 giugno, ecco i recuperi del 25esimo turno: saranno in campo anche i nerazzurri, sempre tra le mura domestiche, contro la Sampdoria. Il 21 giugno, prima trasferta per gli uomini di Antonio Conte che se la vedranno col Parma. Un giorno in meno per rifiatare in vista della 29esima giornata che potrebbe giocarsi il 24 giugno, con in programma Inter-Brescia. A seguire, il 28 giugno ancora una sfida interna questa volta contro il Bologna. Ecco poi la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Napoli, come detto in calendario ipoteticamente per l’1 luglio. Il 5 luglio sarà la volta di Verona-Inter (31esima) e l’8 di Inter-Torino (32esima). Nella 33esima e 34esima, rispettivamente 12 e 15 luglio, i nerazzurri andranno incontro a due trasferte. Prima a Ferrara con la Spal e a Roma contro i giallorossi. Il 19 luglio potrebbe essere poi la volta di Inter-Fiorentina (35esima), prima della finale di Coppa Italia che potrebbe essere disputata il 22 luglio. Quattro giorni dopo, gli uomini di Conte se la vedranno contro il Genoa in trasferta. E le ultime due giornate saranno due big match. Il 29 luglio potrebbe giocarsi Inter-Napoli, mentre il 2 agosto, per l’ultimo turno del campionato, super sfida a tinte nerazzurre contro l’Atalanta

Serie A, ipotesi tre fasce orarie

La Lega avrebbe optato per tre fasce orarie per le partite: 16.30, 18.45 e 21.00 così da andare incontro anche alle esigenze televisive. Ad essere un problema per questi orari potrebbe essere il caldo estivo. E così si potrebbe decidere per altre tre fasce: 18, 20 e 22 sul modello della Liga Spagnola, così da attenuare il problema della temperatura. 

E.C.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments