nerazzurrisiamonoi-inter-raspadori-giacomo-sassuolo-calciomercato
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO CARNEVALI RASPADORI – Intervenuto sul palco del Festival dello Sport di Trento, l’AD del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato anche della situazione di due giocatori che fanno gola a tante squadre, Inter compresa: Gianluca Scamacca ma soprattutto Giacomo Raspadori. Ecco le sue parole.

Calciomercato, le parole di Carnevali su Raspadori

RaspadoriInter a gennaio? Non abbiamo mai aperto la possibilità di Raspadori a gennaio perché non l’abbiamo aperta nemmeno nell’ultima sessione di calciomercato. Raspadori per noi è un giocatore importante, è vero che c’è stato un interesse dell’Inter, ma la volontà nostra, soprattutto per i giovani come Raspadori e Scamacca è di tenerli con noi. Anzi abbiamo ceduto uno come Caputo per dare spazio a questi ragazzi qua. Credo che per il mercato di gennaio non c’è assolutamente nessuna possibilità, né per l’Inter e né per gli altri club. Per giugno? Giugno è lontano. È chiaro che noi siamo una società che deve far conto anche del risultato economico”.

Sulle strategie del Sassuolo

“Anche quest’anno abbiamo fatto alcune cessioni importanti. Il prossimo anno saremo sempre costretti a fare delle cessioni, ma non è detto che sia Raspadori o questi ragazzi giovani, può darsi ce ne siano altri. Raspadori è un giocatore di grandissime qualità, sia sotto l’aspetto tecnico che sotto l’aspetto umano perché è un ragazzo straordinario. Non dobbiamo dimenticare che è giovane e come tale deve costruirsi un suo percorso, bisogna lasciarlo un po’ tranquillo. Dobbiamo dargli tempo per crescere e maturare, sebbene siamo convinti che diventerà un campione”.

Rispondi