nerazzurrisiamonoi-inter-fifa-logo-calcio
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO FIFA SERIE A – Non ci sono solo i dubbi, sempre più ingombranti anche per chi spinge ad un prematuro ritono al calcio giocato, sulle tempistiche per riprendere il campionato. Anche per quanto concerne il calciomercato, ci si interroga su come sia giusto procedere, considerando che la stagione difficilmente potrà finire entro il 30 giugno. In questo senso, come riporta stamane La Gazzetta dello Sport, la FIFA ha ipotizzato una maxi-sessione fino al 31 dicembre del 2020.

Lo scenario

In questo momento è soltanto una soluzione che si sta elaborando. Infatti il massimo organismo istituzionale del calcio mondiale sta lavorando in sinergia con le Federazioni per trovare le giuste date. La sessione di calciomercato potrebbe durare fino alla fine dell’anno solare, per consentire alle squadre di tutto il mondo di costruire al meglio le proprie rose e salvare i bilanci.

Calciomercato, le parole di Rummenigge

Ai microfoni di TMZ ha parlato Karl-Heinz Rummenigge, l’ex calciatore nerazzurro ormai da anni colonna dirigenziale del Bayern Monaco. Che sembra già anticipare le possibili decisioni della FIFA: “Nessuno oggi sa esattamente come la crisi cambierà il calcio nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Per questo motivo abbiamo deciso di interrompere tutti i discorsi per i nuovi possibili acquisti. Ma posso già prevedere oggi che gli ingaggi dei giocatori e le cifre dei trasferimenti verranno rivalutati dai club in Europa. Vorrei inoltre enfatizzare il fatto che attualmente stiamo solamente parlando con i giocatori con i contratti in scadenza nel 2021. Come Manuel Neuer, Thomas Müller, Thiago, David Alaba“.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments