Calciomercato, l'Inter si concentra sulle uscite: da Brozovic a Skriniar, ecco gli scenari possibili

22 Settembre 2020
- Di
Redazione NR
nerazzurrisiamonoi-inter-brozovic-marcelo-inter-calciomercato
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO INTER BROZOVIC ERIKSEN- C'è del metodo, eccome se c'è, nella strategia di mercato dell'Inter. Ottenuto Vidal, magari con una stagione di ritardo rispetto ai desideri di Conte ma sostanzialmente a parametro zero, ndr - la dirigenza nerazzurra è ora impegnata con tutte le proprie forze a smaltire una rosa che si è fatta veramente eccessiva. Dopo aver definito quasi ufficialmente il passaggio in prestito di Esposito alla Spal, e di Agoume allo Spezia, l'Inter torna alla missione più difficile da compiere: la vendita degli esuberi tecnici e di qualche big. In alucni casi i profili possono anche coincidere, come per esempio nelle situazioni Perisic e Nainggolan. I due potrebbero ancora restare, vogliosi come sono di riconquistare Conte e comunque portatori di caratteristiche che potrebbero ancora sposarsi con le idee del tecnico. La prima idea della dirigenza è però sempre quella di una cessione remunerativa in vista di un ultimo grande colpo in entrata. Ecco il punto della situazione riguardante queste movimentazioni di mercato.

Calciomercato, anche Brozovic ed Eriksen potrebbero essere ceduti

Detto di Perisic e Nainggolan, già "scaricati", sebbene con motivazioni diverse, da Conte nella passata stagione, altri due big si sono aggiunti alla lista dei cedibili di fronte ad una buona offerta. Parliamo di Brozovic e di Christian Eriksen: soprattutto quest'ultimo potrebbe soffrire la presenza di Vidal, che sarà indiscutibilmente titolare col tecnico leccese. Le carattersitiche del danese non si sposano appieno con la "garra" e con la dinamicità richieste da Conte, che a centrocampo non rinuncerà nemmeno al moto perpetuo di Barella. Poi c'è sempre Sensi, finalmente recuperato al 100%. Insomma se si dovesse presentare qualcuno con una proposta interessante per l'ex Spurs, verrebbe certamente ascoltato.

Gli altri giocatori in uscita

Oltre agli esuberi Dalbert, Joao Mario e Asamoah, l'Inter probabilmente rinuncerà anche a Vecino, ma non in questa sessione di mercato. Detto già dell'imminnete cessione di Candreva, registriamo nelle ultime ore il raffreddamento della pista Genoa per Ranocchia: il giocatore non sembra convinto. Poi c'è sempre da considerare la possibile bomba Skriniar. Se arrivasse un'offerta da 50 milioni l'Inter cederebbe il giocatore per magari finanziare il clamoroso colpo Kantè. Oppure ripiegare su Armando Izzo come sostituto del polacco, per tenersi da conto un buon gruzzolo per il mercato invernale...

Alessio Cherubini

Seguici Su

Virgilio Degiovanni - From Hell to MetalandHomo Ethicus Oeconomicusil Salotto del CalcioVirgilio Degiovanni - From Hell to MetalandCorriere VinicoloProdotti GiuridiciAdvepa - 3D for Business

Interviste

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram