nerazzurrisiamonoi-borja-valero-inter
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER BORJA VALERO – All’arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter, le possibilità di giocare per Borja Valero si erano assottigliate. L’allenatore gli disse sin dall’inizio di non rientrare nei suoi piani, ma lo spagnolo non ha mollato e ha continuato a lavorare. “Sapevo che l’occasione sarebbe arrivata”, dice l’ex Fiorentina. E quell’occasione è arrivata. Il contratto di Borja era in scadenza a giugno, ma lui ha voluto rinnovare fino ad agosto per giocare le sue carte. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Conte è rimasto colpito dalla fame e dalla professionalità dello spagnolo e lo ha premiato.

Inter, ora Borja Valero può rinnovare

L’occasione è arrivata anche grazie agli infortuni di Sensi e Barella. Nelle ultime quattro partite, Borja ne ha giocate tre dal primo minuto. E adesso col nuovo modulo col trequartista sembra anche aver scavalcato Eriksen nel ruolo di rifinitore alle spalle delle due punte. Il dodicesimo uomo per Spalletti, e adesso lo è diventato anche per Conte. E la testa va al rinnovo anche per la prossima stagione, con l’Inter che ci starebbe seriamente pensando.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.