Biasin: “È sbagliato dire che se Sanchez fosse uscito prima sarebbe arrivato Dybala”

3 Agosto 2022
- Di
Redazione NR
Tempo di lettura: < 1 minuto

BIASIN INTER INTERVISTE SANCHEZ - L’affare Sanchez in casa Inter dovrebbe essere vicino a una risoluzione. C’è però chi si lamente che questo finale sarebbe dovuto arrivare prima per poter avere manovre diverse sul calciomercato in entrata. Fabrizio Biasin non è dello stesso avviso e lo ha dichiarato a Telelombardia. Queste le sue parole. 

L’intervista di Biasin sull’uscita di Sanchez dall’Inter

"L'uscita di Sanchez sposta molto poco. Non porta nuovi giocatori, l'Inter non prenderà altri attaccanti. Non arriveranno nè Mertens nè altri, la quinta punta sarà un giovane o all'occorrenza sarà avanzato Mkhitaryan. Gli attaccanti sono quattro e sono stati avallati da proprietà e staff tecnico. E per Dybala non sarebbe cambiato nulla perché l'Inter l'avrebbe preso se e solo se fosse andato via anche uno tra Dzeko e Correa, oltre a Sanchez e Pinamonti. Quindi è sbagliato dire che se Sanchez fosse uscito prima sarebbe arrivato Dybala. Dybala è passato in secondo piano quando si è aperta la possibilità Lukaku. Con Bremer, l'Inter ha subito la situazione. Con Dybala ha scelto di andare su Lukaku".

Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram