Bergomi: "Troppe critiche all'Inter. Io sto con Inzaghi"

17 Febbraio 2023
- Di
Simone Togna
Categorie:
nerazzurrisiamonoi-giuseppe-bergomi-inter-juventus-dichiarazioni
Tempo di lettura: < 1 minuto

BERGOMI CRITICHE INTER - L'ex difensore nerazzurro a TMW: "Lautaro ha quei requisiti caratteriali per fare il capitano".

Bergomi: "Troppe critiche all'Inter. Io sto con Inzaghi"

"Inzaghi sta facendo un ottimo percorso, ha ereditato una squadra che aveva vinto lo scudetto, ma senza pezzi importanti. Ha portato due coppe e si è giocato il campionato alla prima stagione, ha vinto una coppa, è ancora in Champions e in Coppa Italia nella seconda. A Genova l'Inter ha tirato in porta 23 volte, poi pareggi e la colpa è sua, ma non funziona così. Non mi faccio ingannare dal risultato, ci sono troppe critiche per l’Inter. Non dribbla molto purtroppo, deve arrivare sempre attraverso il gioco al gol e non è facile. Io sono per Inzaghi".

Bergomi sulla fascia

"L'Inter ha riconosciuto la professionalità di Skriniar, che però non ha sposato il progetto e quindi è giusto dare un segnale. Il Toro ha trovato continuità di rendimento, ha quei requisiti caratteriali per fare il capitano".

Bergomi sul mercato nerazzurro

Giuseppe Bergomi stringe la mano
LaPresse

"L'Inter va lasciata tranquilla perché ha delle partite importanti da giocare. L'Inter ha dovuto cedere nelle ultime sessioni di trasferimenti e prendere parametri zero che l’hanno aiutata. È rimasta in alto, ma ricordiamoci da dove è partita. I nomi che hai fatto vanno tutti bene, ma serve serenità. Sembra tutto negativo intorno all'Inter appena pareggia, ma tendenzialmente sul mercato sta operando bene in base alle risorse a disposizione".

Seguici Su

Advepa - 3D for BusinessMr. Sgravo - discord Specialist by Sgravotech
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram