nerazzurrisiamonoi-inter-perisic-ivan-bayern-monaco-calciomercato
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

BAYERN MONACO – Resta in bilico il futuro di Ivan Perisic. Il prestito, prolungato, scadrà al 31 agosto. Il Bayern Monaco però potrebbe ancora riscattarlo o comunque trattare con l’Inter per non rimandarlo a Milano. Lo ha lasciato intuire tra le righe il Ceo Karl-Heinze Rummenigge ad Abendzeitung München.

Le parole del Ceo del Bayern Monaco

“Perisic è un giocatore che mi piace. Potrebbe non giocare sempre in modo spettacolare, ma è efficace come sabato contro il Chelsea e fa il suo lavoro”. Il problema è ovviamente economico: l’Inter vuole almeno 15 milioni di euro, già meno dei venti previsti un anno fa, mentre i tedeschi non vorrebbero sborsarne più di 10.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.