Ansaldi: "Scoprirono un tumore a mio figlio quando ero all'Inter"

13 Maggio 2024
- di
Vincenzo Zurzolo
Categorie:
Condividi:
Cristian Ansaldi controlla il pallone
Tempo di lettura: < 1 minuto

ANSALDI INTER INTERVISTA - L'ex terzino dell'Inter Cristian Ansaldi, nel corso di un'intervista su Cronache di Spogliatoio, ha fatto una spiacevole rivelazione sul suo periodo in nerazzurro, legata a suo figlio.

SEGUI NERAZZURRISIAMONOI.IT ANCHE SU FACEBOOK

Ansaldi svela il dramma risalente al periodo all'Inter

"Nel 2016, quando ero all'Inter, i medici hanno scoperto un cancro a mio figlio di 5 anni. È stata una cosa che ha segnato la mia vita. In quel momento pensi: 'Hai soldi, hai molti amici, ma a che serve tutto questo se poi la vita ti dimostra che la tua cosa più importante, ovvero tuo figlio, potrebbe andarsene all'improvviso?'. In momenti complicati come questo qualcuno potrebbe mettere tutto in discussione, invece sono rimasto sempre legato alla mia fede. Ho avvertito una pace incredibile dentro di me. Puoi fare ogni cosa, ma l'ultima parola spetta a Dio".

Sull'arrivo all'Inter

"Andai al Genoa di Gasperini: giocai molto bene, attirando l'interesse di Lazio e Napoli. Dopo ho ricevuto una chiamata: era Javier Zanetti. 'Cristian, ti vogliamo all'Inter'. Per noi argentini è sempre stato un club particolare, e così risposi: 'Tranquillo, arrivo'. Era una squadra piena di argentini, un po' come quella che guardavo in televisione da piccolo".

Seguici Su

Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Banner Castelfalfi | visita Le Ville
Immagine del banner Fashion Design Mateverse Show di Swiss-ITMImmagine del banner per il corso di Fashion Designer di Swiss ITMMr. Sgravo - discord Specialist by SgravotechAdvepa - 3D for Business
Logo facebookLogo InstagramLogo X Twitter
Nerazzurrisiamonoi.it - Testata giornalistica - Tribunale di Roma - Iscrizione n.81/2020
chevron-down