nerazzurrisiamonoi-inter-lukaku-romelu-slavia-praga-inter
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SLAVIA INTER LUKAKU CORI RAZZISTI – Il problema dei cori razzisti contro i giocatori neri sta diventando una vera e propria piaga. Preoccupa come il fenomeno stia dilagando in molti paesi dell’Est europeo. In principio ci fu l’episodio di BulgariaInghilterra. Poi il caso Taison in Ucraina. E ieri i cori a Lukaku in occasione del gol di Lautaro Martinez. Ecco, sull’accaduto, le parole dell’attaccante belga rilasciate a microfoni di Esporte Interactivo.

Lukaku sprona l’UEFA sul tema razzismo

“Ho già detto quando ero in Nazionale che l’UEFA deve fare qualcosa, perché queste cose negli stadi non sono giuste. Oggi è successo due volte con me e non è giusto che accada. Siamo nel 2019, nei club ormai ci sono molti giocatori di tante nazionalità diverse, e quando negli stadi ci sono persone così, che per me sono cattive persone, non è un buon esempio per i bambini. Spero che la UEFA faccia qualcosa ora, perché tutto lo stadio ha fatto i cori razzisti quando Lautaro ha segnato il primo gol. E questo non è giusto per le persone che guardano la partita”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.