Bandiera dell'Inter, la nostra squadra del cuore
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO INTER SENSI – La notizia era nell’aria già da qualche giorno ed oggi è finalmente diventata ufficiale: Stefano Sensi è un nuovo giocatore dell’Inter. Il centrocampista ha svolto in mattinata le consuete visite mediche all’Humanitas prima e al Coni poi. All’uscita dal centro, è stato intercettato dai cronisti presenti e Sensi ha rilasciato le sue prime parole da neo giocatore dell’Inter: “Ho firmato, sono felice di essere un nuovo giocatore dell’Inter, sono molto contento della scelta che ho fatto e mi aspetto una grande stagione, forza Inter!”.

La trattativa che ha portato Sensi all’Inter

Stefano Sensi è quindi un nuovo giocatore dell’Inter. La squadra nerazzurra lo ha strappato al Sassuolo dalla concorrenza del Milan con un’offerta da 5 milioni per il prestito con un diritto di riscatto fissato a 25 milioni. Come riporta gianlucadimarzio.com, al giocatore è stato offerto invece un quinquennale a 1,8 milioni a stagione. Nell’affare i nerazzurri hanno inserito anche due contropartite tecniche: al Sassuolo andrà in prestito Andrew Gravillon, difensore centrale classe ’98 nell’ultima stagione in prestito al Pescara in Serie B, mentre a titolo definitivo sarà neroverde Marco Sala, terzino classe ’99 che ha disputato la scorsa stagione all’Arezzo in Serie C. 

Stefano Sensi, il nuovo centrocampista dell’Inter

Antonio Conte può così abbracciare il suo nuovo centrocampista. Dopo le ufficialità di Godin in difesa e Lazaro sull’esterno, l’Inter della prossima stagione prende sempre più una precisa fisionomia. Stefano Sensi potrà agire da regista in mezzo al campo, oppure da mezzala come ha ben fatto nel Sassuolo di De Zerbi. Nell’ultima stagione l’azzurro ha collezionato 2 gol e 4 assist in 28 presenze in Serie A, guadagnandosi anche la convocazione in Nazionale. Convocato da Mancini per i match contro Stati Uniti (amichevole) e Liechtenstein (Qualificazioni Europei), Sensi ha trovato anche un gol, facendo conoscere all’Italia intera tutto il suo potenziale. Ora Stefano Sensi è nerazzurro e, come hanno testimoniato le sue prime parole da interista, felice e pronto ad una grande stagione. E a Milano sono sicuri che sarà così.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.