nerazzurrisiamonoi-inter-alexis-sanchez-calciomercato-manchester-united-cileno
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER SANCHEZ VINCERE COMPAGNI – Alexis Sanchez, arrivato all’Inter dopo una lunga trattativa, ha rilasciato oggi un’intervista a Inter TV nella quale ha parlato di alcuni ex-compagni, del campionato e non solo.

Sanchez: “All’Inter per vincere qualcosa. Asamoah è cambiato”

 “Penso di avere la stessa voglia di vincere qualcosa e di giocare a calcio di quando ero all’Udinese. Mi piace il calcio, mi piace giocare e mi rende felice. Ora sono qui e mi trovo bene con la squadra. Ho bravi compagni e c’è anche Lukaku, che già conoscevo dai tempi di Manchester. Sono qui per lottare per qualcosa. La Premier è fisica, box-to-box, si deve correre. C’è intensità. C’è un calcio molto diverso da quello italiano o spagnolo. Ex-compagni che ho ritrovato? Asamoah non parlava troppo ai tempi dell’Udinese, adesso parla di più ed è più contento, oltre a esser sempre una bella persona. Handanovic è un capitano che parla sempre prima della partita per motivarci. E anche Candreva c’era a Udinese e un po’ lo conosco. Con Lukaku invece parliamo sempre, usciamo anche per cenare assieme. Siamo amici. Voglio fare bene e vincere qualcosa, dobbiamo lottare insieme per farlo alla fine conta lo spogliatoio, essere compatti.

Sanchez sulla Champions

“Il Barcellona avversario in Champions? È sempre speciale per me affrontarlo, lì ho vinto tanto. Sarà una gara molto difficile, ma abbiamo fiducia in noi stessi. Una promessa? Tutti faremo del nostro meglio e cercheremo di arrivare il più lottano possibile per vincere qualcosa, che poi è il motivo per cui sono qua“.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.