nerazzurrisiamonoi-inter-baresi-regina-intervista
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER FEMMINILE BARESI – Quando ti porti addosso un cognome glorioso, non puoi essere una qualunque. E Regina Baresi di sicuro non lo è. L’attaccante e capitano dell’Inter Femminile, che proprio ieri ha compiuto 28 anni, è un punto di riferimento per tutte le compagne di squadra. Intervenuta all’evento Milano City, ha parlato così della stagione delle nerazzurre.

Baresi, le parole sull’Inter Femminile

“Il salto in Serie A è stato importante, non vedevamo l’ora e siamo state emozionate. Le difficoltà sono aumentate, ma possiamo fare bene. Siamo una squadra giovane, il nostro allenatore ci può fare crescere singolarmente e a livello di gruppo, quindi non ci siamo poste grandi obiettivi finali”.

Il modello Conte

“L’Inter ha una grande squadra e un grande allenatore. Penso che i nerazzurri possano fare bene quest’anno. Vederli primi in classifica ci fa molto piacere, sono un esempio da seguire e prendiamo da loro soprattutto l’atteggiamento positivo che hanno in campo”.

Baresi verso il derby

“Il derby è il derby, quella col Milan è la partita forse più sentita. Stiamo lavorando con grande concentrazione, pronte a fare bene sia col Milan sia dopo, con la Juventus

Gli auguri dell’Inter via social

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.