nerazzurrisiamonoi-inter-lautaro-martinez-spal-seriea
Foto Getty
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER SPAL PAGELLE – L’Inter vince in casa per 2-1 contro la Spal e grazie al pareggio della Juventus contro il Sassuolo supera i bianconeri, tornando al comando in solitaria della Serie A. Ecco le pagelle dell’inviato a San Siro di nerazzurrisiamonoi.

Inter-Spal, le pagelle di nerazzurrisiamonoi

nerazzurrisiamonoi-inter-lautaro-martinez-antonio-candreva-spal
Foto Getty

Handanovic 6 – Incolpevole sul gol di Valoti, fa il suo per il resto della gara.

D’Ambrosio 6 – Proposito e attento, qualche sbavatura ma comunque una prestazione sufficiente da parte del difensore campano.  

De Vrij 6,5 – Controlla benissimo un avversario tosto come Petagna.

Skriniar 5,5 – Forse frenato dall’essere in diffida, lo slovacco compie qualche errore di troppo e Valoti lo salta facilmente in occasione della rete della Spal.

Brozovic, assist da joystick

Candreva 6,5 – Solita voglia e corsa, col plus dell’assist col contagiri per la rete del 2-1 di Lautaro.

Godin (dal 79 esimo) 6 – Gioca i minuti finali della gara e dalle sue parti non si passa.

Gagliardini 5,5 – Un po’ troppo spigoloso. Qualche errore più che evitabile e la sensazione che tecnicamente debba migliorare ancora molto

Borja Valero (dal 79 esimo) 6,5 – Prova a mettere ordine, è apprezzabile lo stile di gioco dello spagnolo.

Brozovic 7 – Il passaggio a Lautaro Martinez in occasione del vantaggio nerazzurro sembra telecomandato col joystick. La solita certezza in mediana.

Vecino 6,5 – Attivo e vivace, buona prova dell’uruguaiano.

Biraghi (dal 75 esimo) 6 – Un quarto d’oro senza infamia e senza lode.

Lazaro 6 – Parte benissimo ma si spegne nella ripresa. Può fare meglio.

Lautaro doppia gioia

Lukaku 6,5 – Il belga non trova la via del gol ma gioca per la squadra e mostra anche un’ottima tecnica.

Lautaro Martinez 7 – Doppia gioia per l’argentino. Quella della doppietta realizzata e l’altra del primato in classifica dei meneghini.

Conte 7 – Sceglie i titolarissimi e non sbaglia. Lautaro risulta decisivo e la sua Inter vola in testa alla classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.