nerazzurrisiamonoi-inter-perisic-calciomercato-bundesliga-ivan-monaco
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER PERISIC BAYERN – Ivan Perisic non è partito con la squadra alla volta di Valencia, dove stasera l’Inter sarà impegnata contro la squadra locale per il Trofeo Naranja. Contestualmente, come riportato da Sky Sport, il croato ha detto sì al Bayern e va in Baviera: si tratta di un prestito da 5 milioni con diritto di riscatto fissato da 20. Il giocatore è atteso in Germania in giornata per espletare le formalità legate al passaggio.

I nuovi dettagli sul contratto di Perisic dall’Inter al Bayern

Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Bild, nel contratto sarebbero previsti dei bonus legati al rendimento di Perisic con il Bayern Monaco. Si tratterebbe di circa uno-due milioni di euro che verrebbero girati direttamente all’Inter.

La scelta di Conte su Perisic

Dietro il via libera alla cessione, seppur in prestito, di Ivan Perisic, c’è sicuramente Antonio Conte. Al di là dei problemi di natura tattica, espressi già nel bel mezzo dell’ICC TOUR, ha pesato il decisionismo del tecnico leccese, che vuole evitare, a tutti i costi, problemi di spogliatoio. Il croato lo scorso anno non è stato esattamente irreprensibile. Prima le minacce sulla sua volontà di cambiare aria. Poi le voci, mai realisticamente smentite, che lo avrebbero visto a capo della cosidetta frangia croata, che avrebbe convinto Spalletti a togliere la fascia ad Icardi a favore di Samir Handanovic. Conte ha voluto eliminare alla base qualsivoglia possibile problema, per andare avanti con serenità e senza alibi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.