Bandiera dell'Inter, la nostra squadra del cuore
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER DALBERT LIONE MONACO – L’Inter per Dalbert, su cui è forte l’interesse di Lione e Monaco, chiede 20 milioni di euro.

Il Lione pensa al sostituto di Mendy, Jardim chiede il laterale per i monegaschi

Il club del Principato è balzato alla carica per il fluidificante mancino su precisa indicazione del proprio mister Leonardo Jardim. Sull’atleta c’è anche il Lione, con la società di Aulas che ha già parlato con l’agente del giocatore. L’Inter, che da contratto e come accordi stabiliti in precedenza, dovrà versare il 20% della vendita al Nizza, chiede circa una ventina di milioni di euro, per una cifra ritenuta troppo attualmente troppo esosa dai due club che aspirano ad ingaggiare il giocatore sborsando al massimo una quindicina di milioni. Il Lione lo considera l’erede naturale di Mendy, che dal primo luglio 2019 sarà a tutti gli effetti un giocatore del Real Madrid. Il club del Principato, sul cui taccuino c’è pure un altro interista, il portoghese Joao Mario, già l’anno scorso, su precisa indicazione della propria guida tecnica, aveva provato a ingaggiare Dalbert.

Ottimismo per l’intesa

Le parti comunque si aggiorneranno nei prossimi giorni. Non siamo così vicini all’intesa finale né col Lione, né col Monaco. Ma filtra ottimismo per il ritorno in Ligue One dell’esterno sudamericano. Il garoto di Barra Mansa in questa stagione ha collezionato 12 presenze impreziosite da una bellissima rete in Coppa Italia contro in Benevento negli ottavi di finale della competizione con la casacca della Beneamata.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.