Fiorentina – Inter

-

Riepilogo

CRONACA FIORENTINA INTER – Con una rosa ridotta all’osso, l‘Inter anti Fiorentina subisce solo due cambi rispetto alla gara persa in casa contro il Barcellona. In difesa Bastoni viene scelto al posto di Godin, mentre sull’out di destra è titolare D’Ambrosio con Biraghi che mantiene la titolarità ai danni di Lazaro, che pareva favorito per la corsia di sinistra. In casa viola, appurata l’indisponibilità di Ribery, Kevin-Prince Boateng è il prescelto per affiancare Chiesa in attacco.

La cronaca di Fiorentina Inter

Beffa nel finale per l’Inter. Dopo aver trovato il vantaggio dopo appena 8′ di gioco con il gol dell’ex di Borja Valero, i nerazzurri si fanno raggiungere in pieno recupero da Vlahovic. Il giovane attaccante serbo corona una splendida azione personale trafiggendo Handanovic e lasciando di sasso Conte. I nerazzurri avevano controllato bene il match, sfiorando più volte il raddoppio sia nel primo tempo (gol annullato a Lautaro per precedente, millimterica, posizione di fuorigioco di Lukaku che gli aveva fornito l’assist), che soprattutto nella ripresa. È sempre il belga ad avere una chance d’oro per il raddoppio al 72°, ma spara addosso a Dragowski come aveva fatto con Neto martedi scorso in Champions. La Fiorentina ha avuto il merito di non mollare mai, trovando alla fine un insperato pareggio. Da segnalare le ammonizioni di Brozovic e Lautaro che, diffidati, salteranno il Genoa. Un problema in più per Conte.

Fiorentina-Inter, le formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; Lukaku, L.Martinez A disposizione: Padelli, Berni, Godin, Lazaro, Ranocchia, Dimarco, Agoumè, Esposito, Politano. Allenatore: Antonio Conte FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Boateng, Chiesa A disposizione: Terracciano, Venuti, Ranieri, Ceccherini, Zurkowski, Cristoforo, Benassi, Eysseric, Vlahovic, Sottil, Ghezzal, Pedro. Allenatore: Vincenzo Montella

La sestina arbitrale di Fiorentina Inter

Arbitro: Mariani Assistenti: Schenone-Vivenzi IV: Giacomelli VAR: Mazzoleni AVAR: Paganessi

I marcatori di Fiorentina Inter

8′ Borja Valero (Inter) 90’+2 Vlahovic (Fiorentina)

Gli ammoniti

27′ Brozovic (Inter) 31′ Bastoni (Inter) 51′ Badelj (Fiorentina) 69′ Dalbert (Inter) 73′ Borja Valero (Inter) 75′ Lautaro (Inter) 79′ Pulgar (Bologna)

Le sostituzioni

58′ Entra Vlahovic (Fiorentina) esce Chiesa 66′ Entra Benassi (Fiorentina) esce Badelj 83′ Entra Eysseric (Fiorentina) esce Castrovilli 83′ Entra Agoume (Inter) esce Borja Valero 83′ Entra Politano (Inter) esce Lautaro Martinez 88′ Entra Godin (Inter) esce Bastoni

Il secondo tempo di Fiorentina Inter

90’+6 Finisce qui: beffa nel finale per l’Inter, che aveva controllato bene il match nella ripresa 90’+2, Vlahovic pareggia con una grande azione personale. 90′ Saranno 6 i minuti di recupero. 84′ Si tratta dell’esordio assoluto per il giovane francese Agoume in Serie A. 83′ Doppio cambio nell’Inter: fuori Lautaro e Borja, dentro Politano ed Agoume. 79′ Ammonito anche Pulgar nella viola. 79′ Esordio in campionato per Agoume, che rileva Borja. 75′ Ammonito Lautaro, in ritardo su Dragowski: diffidato, salterà il Genoa. 73′ Cartellino giallo anche per Borja Valero. 72′ Grande parata di Dragowski su Lukaku, che si era liberato al tiro di sinistro da distanza ravvicinata 66′ Benassi per Badelj nella Fiorentina. Montella si gioca anche il secondo cambio. 64′ Gran botta di Castrovilli dalla distanza: Handanovic c’è. 62′ Pericoloso Lautaro: grande incornata di testa di poco alta. 57′ Potenziale grande occasione per l’Inter ma Lukaku non trova Lautaro col filtrante in area di rigore. 51′ Arriva anche il primo ammonito in casa viola: punito col giallo Milan Badelj. 50′ Buona occasione per Pulgar che fortunatamente non trova bene l’impatto col pallone. 46′ La Fiorentina batte il calcio d’inzio della ripresa.

Fiorentina Inter, la cronaca del primo tempo

45’+3, termina il primo tempo con i nerazzurri in vantaggio. 45′ Ci saranno tre minuti di recupero. 42′ Dragowski miracolo: toglie dalla porta un colpo di testa di Lukaku. 38′ Il VAR annulla il raddoppio di Lautaro per precedente fuorigioco di Lukaku, che gli aveva fornito uno splendido assist. 33′ Occasione Inter: Lautaro per Lukaku che non riesce a concludere a rete da pochi passi. 31′ Ammonito anche Bastoni: sbracciata su Chiesa. 27′ Ammonito Brozovic che, diffidato, salterà la prossima patita contro il Genoa. 17′ Preme ancora la Fiorentina, reazione rabbiosa dei viola. 13′ Grande parata di Handanovic su conclusione da fuori area di Badelj. 11′ Inter molto dura nei contrasti a centrocampo: la squadra di Conte non vuole mollare la presa dopo aver trovato il vantaggio. 8′ Borja Valero porta in vantaggio l’Inter! Classico gol dell’ex per il centrocampista spagnolo, bravo a rimanere freddo in area di rigore, sfruttando un passaggio filtrante di Brozovic, trafiggendo Dragowski sul suo palo. 1-0 Inter! 6′ Prova l’incursione Boateng, controlla bene la difesa nerazzurra. 2′ Duro intervento di Skriniar su Boateng: richiamo verbale per lo slovacco. 1′ Partiti! Calcio d’inizio affidato all’Inter che attaccherà da destra a sinistra.

Dettagli

Data Ora League Stagione Match Day
20:45 - 15 Dicembre 2019 20:45 Serie A 2019-2020 16

Stadio

Franchi
Viale Manfredo Fanti, 4, 50137 Firenze FI, Italia
Gol
0
0
Assist
0
0
Ammonizioni
0
0
Espulsioni
0
0
Articolo precedenteInter – Barcellona
Articolo successivoInter – Genoa
Giornalista sportiva, coltivo la passione per il calcio sin da quando ero piccola. Al posto delle bambole, infatti, ho sempre collezionato le figurine Panini dei calciatori. Mi piace leggere, soprattutto libri di storia. Nel tempo libero amo viaggiare insieme a mio figlio Marco Luciano e ai miei quattro meravigliosi cani: Bibi, Birillo, Harry e Sofia.