nerazzurrisiamonoi-inter-martinez-lautaro-inter-juventus-contrasto
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS INTER – L’Inter è tornata in testa alla classifica grazie alla vittoria ottenuta contro la Spal e al concomitante pareggio casalingo della Juventus contro il Sassuolo. Nella prossima giornata di campionato il calendario propone un gustoso doppio appuntamento che potrebbe cambiare le gerarchie acquisite al fischio finale di ieri. O magari ribadirle a favore dei nerazzurri. Le due contendenti allo scudetto sfideranno infatti le due squadre romane, entrambe in buona condizione di forma, gioco e risultati.

Inter-Roma, che sfida prima del Barça…

Venerdi sera toccherà all’Inter aprire le danze ospitando la Roma di Paulo Fonseca, reduce dall’importante vittoria nel posticipo serale del Bentegodi. I giallorossi sembrano aver trovato la quadratura del cerchio, grazie ad una diversa attenzione difensiva. Col recupero di quasi tutti gli infortunati, e con lo sfavillante stato di forma di uomini chiave come Lorenzo Pellegrini e Nicolò Zaniolo, ieri assente per squalifica, la Roma rappresenta un buon banco di prova per l’Inter di Antonio Conte. Che troverà, come avversario, quell’Edin Dzeko tanto cercato la scorsa estate e poi rimasto a Roma convinto proprio da Fonseca. Da segnalare che poi i nerazzurri saranno attesi appena quattro giorni dopo dalla decisiva sfida col Barcellona in Champions.

Lazio-Juventus, occhio al ciclone Immobile

La Juventus sicuramente vorrà reagire immediatamente dopo l’inaspettata battuta d’arresto patita ieri all’Allianz Stadium contro il Sassuolo. L’impegno della prossima settimana non è certo tra i più semplici, anzi. I bianconeri saranno ospiti della Lazio, forse la squadra più in forma del campionato, con un Ciro Immobile bomber scatenato, a segno anche ieri con una doppietta. La Juventus ha una tradizione recente molto favorevole all’Olimpico, ma sabato sera dovrà sperare nello stato di grazia dei suoi campioni se vorrà portare a casa l’intera posta. Il vantaggio dei bianconeri rispetto all’Inter sarà il non avere alcun pensiero alla Champions, essendo la Juventus già qualificata. Certamente però, la Lazio arriva alla sfida in una condizione oggettivamente migliore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.