nerazzurrisiamonoi-inter-esultanza-inter-juventus-gol-dybala
Getty Images
Tempo di lettura: 4 minuti

CRONACA INTER JUVENTUS – Il Derby d’Italia non ha tradito le attese, ma alla fine ha vinto la Juventus. Gran primo tempo a San Siro tra Inter e Juventus. Bianconeri subito in gol al 3′ con un bel tiro in diagonale di Dybala. Risponde l’Inter al 18′ pareggiando con Lautaro Martinez su rigore, concesso per fallo di mano di De Ligt dopo un contrasto aereo con lo stesso Lautaro. Traversa di Ronaldo sullo 0-1 e gol annullato allo stesso portoghese al 42′. Grande intensità e tanti scontri fisici al Meazza. Scintille all’ingresso nel tunnel alla fine della prima frazione. Nella ripresa inizia subito forte la Juventus. L’Inter prova a reagire ma non crea grandi pericoli, e a 10′ dalla fine arriva la doccia fredda col gol di Higuain.Non ce l’ha fatta dunque l’Inter ad arginare una Juventus veramente in palla, che ha creato tanto dando sempre l’idea di sapere quello che voleva: vincere.

-

Stadio

Meazza
Via dei Piccolomini, 20151 Milano MI, Italia

Le formazioni ufficiali di Inter Juventus

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lukaku, Lautaro.
A disposizione: Padelli, Gagliardini, Vecino, Ranocchia, Politano, Lazaro, Borja Valero, Dimarco, Esposito, Biraghi, Candreva, Bastoni.
All. Conte

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo.
A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Ramsey, Higuain, Erme Can, Rugani, Rabiot, Demiral, Bentacur.
All. Sarri

La sestina arbitrale di Inter Juventus

Arbitro: Rocchi
Assistenti: Meli-Carbone
IV: Maresca
VAR: Irrati
AVAR: Peretti

I marcatori di Inter Juventus

4′ Dybala (Juventus)
18′ Lautaro Martinez su rigore (Inter)
79′ Higuain (Juventus)

Gli ammoniti di Inter Juventus

13′ Ammonito Alex Sandro (Juventus)
84′ Ammonito Emre Can (Inter)
85′ Ammonito Pjanic (Juventus)
88′ Ammonito Vecino (Inter)
90′ Ammonito Barella (Inter)

Le sostituzioni di Inter Juventus

34′ Entra Vecino (Inter) esce Sensi
54′ Entra Bastoni (Inter) esce Godin
62′ Entra Bentancur (Juventus) esce Khedira
62′ Entra Higuain (Juventus) esce Bernardeschi
71′ Entra Emre Can (Juventus) esce Dybala
77′ Entra Politano (Inter) esce Lautaro

Inter Juventus, la ripresa

90’+3 L’Inter ci prova disperatamente, ma gli ultimi assalti non producono pericoli
90′ Comunicati quattro minuti di recupero. Giallo per simulazione a Barella
88′ Ammonito Vecino, in pressing tropo aggressivo su Pjanic
85′ L’Inter a tutta per il pareggio: grande parata di Szczesny su Vecino
79′ Higuain gol e la Juventus torna avanti: grande azione tutta di prima al limite dell’area e palla filtrante di Bentancur per El Pipita che non perdona davanti ad Handanovic
77′ Esce El Toro Martinez, entra Politano. Standing ovation per l’argentino
76′ Corner per l’Inter, che ci prova
75′ Partita molto viva, continui ribaltamenti di fronte
74′ Silent check per possibile rigore per la Juventus: esito negativo per i bianconeri
70′ Ancora Ronaldo ed ancora Handanovic che devìa in angolo
69′ Palo esterno di Vecino col portiere juventino immobile
66′ Sospetto contatto in area tra De Ligt e Lukaku: Rocchi lascia correre
62′ Cambio super-offensivo per Sarri: dentro El Pipita Higuain, fuori Bernardeschi
55′ Grande occasione Juve con Dybala: molto attento Handanovic in uscita
54′ Esce Godin, entra Bastoni tra le fila nerazzurre
53′ Arriva la conferma di un risentimento all’adduttore per Sensi
52′ Meglio la Juventus in questo inzio di ripresa. Brozovic da brividi con un pericoloso disimpegno dentro l’area interista
49′ Handanovic blocca la conclusione di Bernardeschi dal limite
49′ Preme la Juventus che non rinuncia ad offendere
46′ Ricomincia il match, sempe grande ritmo e buon pressing di entrambe le squadre

nerazzurrisiamonoi-martinez-lautaro-inter-juventus...
Getty Images

Il primo tempo di Inter Juventus

45’+3 Termina un emozionante primo tempo: scintille al fischio finale con una polemica che ha coinvolto Bonucci e la panchina interista. Poi battibecchi sparsi che riguardano un pò tutti
44′ Comunicati già i minuti di recupero: tre
42′ Che brivido per i tifosi nerazzurri: Ronaldo era stato implacabile a tu per tu con Handanovic
42′ Annullato gol a Ronaldo per precedente fuorigioco di Dybala
41′ Gran botta di Ronaldo, Handanovic c’è
38′ Pressing alto anche per la Juventus, che conquista un insperato corner
34′ Sensi invece non ce la fa: entra Vecino
33′ Punizione per la Juventus dalla trequarti
30′ Sensi accusa un fastidio all’inguine, ma sembra pronto a rientrare dopo il soccorso dei medici
28′ Gran tiro di Lautaro, Szczesny risponde da campione
27′ L’Inter risponde colpo su colpo: percussione di Lukaku, fermato dalla difesa bianconera
23′ La Juventus prova a riprendersi il vantaggio, ma l’Inter pressa in modo forsennato
22′ Lukaku a terra dopo uno scontro nella metà campo nerazzurra
18′ Goooooool! Lautaro Martinez freddissimo dal dischetto! È 1-1 a San Siro!
17′ Calcio di rigore per l’Inter per un fallo di mano di De Ligt: il VAR conferma l’assegnazione del penalty
16′ Ci prova Barella con un gran tiro dai 25 metri: altissimo
13′ Alex Sandro ammonito per comportamento non regolamentare
10′ Sul ribaltamento di fronte, ottima potenziale occasione per Lukaku, murato da Bonucci
9′ Traversa di Ronaldo con Handanovic battuto
7′ San Siro gelato dalla grande giocata della Joya: l’Inter prova a reagire
4′ Gran gol di Dybala che fulmima Handanovic con un diagonale che si insacca alla sinistra del portiere nerazzurro
2′ Il primo corner del match è per l’Inter
1′ Partito il Derby d’Italia, calcio d’inizio affidato alla Juventus, che attaccherà da destra a sinistra
Dopo uno scambio di sfottò tra le due curve, con bersagli preferiti la mancata vittoria della Champions, ed Antonio Conte rispettivamente per la curva interista e per gli ospiti juventini, si rispetta il silenzio nel minuto di raccoglimento in onore di Giorgio Squinzi, patron del Sassuolo scomparso appena pochi giorni fa

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.