nerazzurrisiamonoi-inter-capello-fabio
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

BARCELLONA INTER CAPELLO – Fabio Capello, ex allenatore (tra le altre) di Juventus e Roma, è intervenuto ai microfoni di Sky per raccontare le sue sensazioni in vista del big match di Champions League tra Barcellona ed Inter.

Inter

“La squadra sa come giocare, con un gruppo già creato da Luciano Spalletti dove Antonio Conte è entrato facendo in primo luogo pulizia nello spogliatoio, facendo capire che nulla è più importante del gruppo. Ora la squadra sta seguendo l’allenatore e l’Inter, pur giocando bene poche volte, è solida. Ha un grande portiere e ha voglia di fare bene, e questo è un grande successo per l’allenatore”.

Icardi

Icardi questa sera non mancherà, perché è un giocatore d’area di rigore e col Barcellona è difficile arrivarci. Preferisco il tandem con Alexis Sanchez e Lautaro Martinez, che col loro movimento possono mettere in difficoltà i centrali catalani. Romelu Lukaku fuori? Nessun allenatore si vuole privare dei migliori, poi lui è un pallino di Conte. Se fosse stato in condizione di giocare non lo avrebbe lasciato a casa”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments