Mentana duro: "Se vendono uno di questi..." (FOTO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

SOCIAL MENTANA INTER CALCIOMERCATO - Milan Skriniar, Nicolò Barella e Alessandro Bastoni. Sono questi i tre protagonisti dell'ultimo post di Enrico Mentana. Il giornalista, noto tifoso dell'Inter, ha accompagnato alla foto dei tre giocatori questa didascalia: “Se vendono uno di questi non vorrei essere nei panni dei proprietari dell'Inter”. Un messaggio chiaro, riferito al mercato e all'esigenza del club di vendere un big.

Inter, il post di Enrico Mentana

https://www.instagram.com/p/CeroHiNo49_/?utm_source=ig_web_copy_link

Due centrocampisti in uscita dall’Inter: Loftus-Cheek per rimpiazzarli?

Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER – Il ‘gong’ ufficiale del mercato arriverà il 1° luglio, ma in casa Inter diverse trattative sembrano già impostate. Sia in entrate che in uscita, il club nerazzurro sembra avere le idee chiare. Così, dopo Mkhitaryan (atteso a Milano nei prossimi giorni), il centrocampo dell’Inter potrebbe subire un’ulteriore modifica.

Calciomercato Inter: le mosse a centrocampo

Sono due – secondo quanto riportato da Il Corriere della Sera – i centrocampisti che non sembrano rientrare più nei piani dell’Inter. Il primo è Stefano Sensi, già dirottato a Genova, sponda blucerchiata, nella scorsa sessione di mercato. Il secondo è Roberto Gagliardini, per il quale il club nerazzurro starebbe provando a trovare una nuova sistemazione. Per due giocatori che probabilmente usciranno però, uno dovrà entrare. Tra i nomi sondati nelle ultime ore, uno dei candidati a questo ruolo sarebbe Ruben Loftus-Cheek, centrocampista inglese del Chelsea e attualmente compagno di Romelu Lukaku.

Altobelli entusiasta: “Prendiamo sia Dybala che Lukaku”

Tempo di lettura: < 1 minuto

ALTOBELLI INTERVISTA INTER – Sono giorni concitati in casa Inter. Perché? Perché le notizie che arrivano dal mercato potrebbero far sognare ancora di più i tifosi nerazzurri, grazie alla società che sta trattando giocatori del calibro di Dybala e Lukaku. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Alessandro Altobelli si è detto entusiasta dei due probabili acquisti. Ecco le sue parole.

Inter, il mercato commentato da Altobelli

"Prendiamo Paulo e Romelu con il Toro, poi a far quadrare tutto ci penseranno Marotta e Ausilio, che sono i nostri veri fuoriclasse. Un tridente da sogno. Chi non lo vorrebbe? Inzaghi avrebbe la possibilità di far ruotare tre attaccanti super. E all'occorrenza trovare il modo di farli giocare insieme, anche se ciò comporterebbe la rinuncia a uno dei tre centrocampisti. Dybala può muoversi anche da trequartista, oppure largo in un 3-4-3 con Lukaku al centro e Lautaro sul fronte opposto".

Sassuolo, Raspadori: “Simpatizzo Inter”

Tempo di lettura: < 1 minuto

RASPADORI INTERVISTA INTER SASSUOLO – Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo finito sotto l’occhio di diversi club – tra i quali l’Inter, è intervenuto ai microfoni di GazzettaTV rivelando la fede sportiva tenuta fin da bambino.

Inter, le parole di Raspadori

"Sono simpatizzante, è più stata una cosa per andare contro mio fratello che è milanista. Non sono più tifoso, ma simpatizzante dell’Inter. Se mi sarebbe piaciuto rovinare la festa al Milan? Quando passione e lavoro coincidono il tifo un po’ si va a perdere, il tifo ora è per il Sassuolo, sono cresciuto nel Sassuolo ed è per quella sponda lì. Non ero a favore del Milan e nemmeno dell’Inter, non avevo una preferenza. Al di là dello Scudetto volevamo chiudere bene la stagione”.

Inter, senti Dumfries: "All'inizio è stato un po' difficile, ma..."

Tempo di lettura: < 1 minuto

DUMFRIES INTERVISTA INTER - Direttamente dal ritiro dell'Olanda, dove al momento si trova per disputare le ultime gare di Nations League, Denzel Dumfries ha parlato di Inter. L'esterno, raggiunto dai microfoni olandesi di NOS, ha parlato in questi termini del suo periodo di ambientamento a Milano.

Inter, parla Dumfries

“È stato un anno fantastico, ricco di avvenienti. All’inizio è stato un po’ difficile ma me lo aspettavo visto il cambio di Paese e campionato, è stata la prima volta per me fuori dai Paesi Bassi. Poi però mi sono sentito davvero bene, a casa. È molto bello giocare in Italia, mi piace la loro cultura”.

Mkhitaryan all'Inter: ecco quando l'armeno arriverà a Milano

Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER MKHITARYAN - Il primo acquisto dell'estate nerazzurra sarà, a scanso di equivoci dell'ultima, Henrikh Mkhitaryan. L'armeno, conclusa la sua avventura con la Roma, alla scadenza del contratto ha raggiunto un accordo con l'Inter. Simone Inzaghi avrà quindi un'altra freccia, tanto duttile quanto forte, al proprio arco.

Inter - Mkhitaryan: le date

Fatta l'operazione, rimangono da capire le date. Come riportato da Tuttosport, la prossima settimana sarà quella decisiva. Il fantasista armeno arriverà in città e sosterrà le visite mediche. Dopo ciò, pronto il passaggio in sede per firmare il nuovo contratto con l'Inter: un biennale da 3,8 milioni a stagione più bonus, per arrivare a toccare una cifra vicina ai 4,5 milioni di euro.

Dall'Inghilterra: offerta dell'Arsenal per Lukaku?

Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER LUKAKU ARSENAL - Non solo l'Inter. Nonostante la lieson amorosa vissuta tra 2019 e 2021, i nerazzurri non sarebbero l'unico club interessato a Romelu Lukaku. D'altronde, aldilà dell'ultima stagione vissuta un po' nell'ombra, il belga rimane uno degli attaccanti più forti del mondo e come tale fa gola a molti grandi club del calcio europeo: tra questi, anche l'Arsenal.

Calciomercato Inter: insidia Arsenal per Lukaku

Come riportato dal 'Daily Star' infatti, i 'Gunners' seguono da vicino la situazione legata a Lukaku. E addirittura starebbero preparando un'offerta da quasi 70 milioni di euro per l'acquisto a titolo definitivo dell'attaccante belga. La palla, qualora la proposta fosse confermata, passerebbe al Chelsea. Starà ai 'Blues' decidere, di comune accordo con il giocatore (che pare aver già espresso preferenza per il nerazzurro), il futuro.

Inter - Dybala, passi in avanti: trattativa nel vivo

Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER DYBALA ULTIME NEWS - Paulo Dybala, dopo aver lasciato la Juventus, potrebbe seriamente diventare un nuovo giocatore dell'Inter. Questo è quanto emerge dalle ultime ore di mercato. La 'Joya', dopo aver incantato prima Palermo e poi Torino, sarebbe vicinissima a toccare la terza tappa della carriera italiana. La trattativa, infatti, è entrata nella fase più calda, quella che precede la chiusura.

Calciomercato Inter: le ultime su Dybala

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, o lunedì o martedì ci sarà un altro contatto tra Jorge Antun, agente di Dybala, e Giuseppe Marotta, dirigente dell'Inter. L'ultimo, in scena negli scorsi giorni, ha segnato un decisivo passo in avanti. Che sia, quindi, quello di prossima settimana il summit conclusivo? Difficile dirlo ora. Ciò che è certo è che la trattativa è entrata nella sua fase conclusiva ed entrambe le parti intravedono molto probabilmente l'accordo. Non resta dunque che attendere, e correre questi ultimi metri per capire se il futuro dell'argentino sarà effettivamente in nerazzurro.

Tacchinardi: "Lukaku? Ecco cosa vorrà il Chelsea"

Tempo di lettura: < 1 minuto

TACCHINARDI INTERVISTA INTER LUKAKU - Raggiunto dai microfoni di TMW Radio, Alessio Tacchinardi ha parlato del mercato dell'Inter. In particolar modo l'ex centrocampista si è soffermato sulle voci di un possibile ritorno dal Chelsea in nerazzurro di Romelu Lukaku.

Lukaku - Inter, parla Tacchinardi

"Lukaku è uno che può spostare gli equilibri. Io però non penso che al Chelsea si siano rimbambiti e vogliano darlo via quasi gratis. Vorranno una contropartita importante".

Inter, Ausilio vola a Londra: i motivi di mercato

Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO INTER AUSILIO LONDRA - Da Milano a Londra. Piero Ausilio, direttore sportivo dell'Inter, ha lasciato il Bel Paese in direzione Terra d'Albione. Il motivo? Calciomercato, naturalmente. Diverse sono, infatti, le piste, sia in entrate che in uscita, che hanno portato il dirigente nerazzurro in Inghilterra. Scopriamole.

Calciomercato Inter: obiettivo Lukaku

La prima, e principale forse, è quella che porta al nome di Romelu Lukaku. Ausilio - secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport - ha voluto constatare di persona la fattibilità dell'operazione. I contatti tra la dirigenza nerazzurra e Ledure, avvocato che cura gli interessi dell'attaccante, sono continui. Perciò il ds ha voluto probabilmente testare anche l'opinione del Chelsea.

Correa e Dumfries nel mirino del Chelsea

Il discorso inerente Romelu Lukaku, tuttavia, non è il solo che potrebbe essere intavolato con il Chelsea. I 'Blues' infatti - come riportato dalla Rosea - sarebbero interessati a due nerazzurri: Denzel Dumfries e Joaquin Correa. Da capire se almeno uno dei due (molto probabilmente l'olandese) possa rientrare nell'operazione che porterebbe 'Big Rom' nuovamente in maglia Inter.

Capitolo cessioni: de Vrij e Bastoni nel mirino del Manchester United

Il primo motivo è vagliare alcune offerte per gioielli della bottega nerazzurra. Sempre secondo quanto riportato dal quotidiano milanese, Piero Ausilio avrebbe inserito nella sua agenda inglese diversi incontri. In uno di questi si potrebbe parlare con il Manchester United del futuro di due difensori: Alessandro Bastoni e Stefan de Vrij, entrambi accostati ai 'Red Devils'.

Inter, interesse per Soyuncu del Leicester?

L'ultima ipotesi in merito al viaggio inglese di Ausilio, formulata sempre da La Gazzetta dello Sport, riguarderebbe il difensore turco Caglar Soyuncu. Il ds dell'Inter, infatti, avrebbe incontrato i dirigenti del Leicester per parlare della situazione del giocatore. Si attendono sviluppi.