nerazzurrisiamonoi-inter-moratti-massimo-inter
Getty Images
Reading Time: < 1 minute

INTER JUVENTUS CALCIOPOLI – Nell’infinita querelle, che evidentemente non ha mai riguardato solo le tifoserie, tra Inter e Juventus sullo scandalo Calciopoli, il Collegio di garanzia dello sport ha messo, sembra, un punto definitivo. Come riporta infatti Tuttosport, lo stesso organo federale ha dichiarato inammissibile il ricorso del club bianconero contro la Figc, l’Inter e il Coni. La questione riguardava l’assegnazione da parte della Figc all’Inter dello scudetto 2006.

Juventus, le conseguenze del ricorso respinto

La Juventus chiedeva che venisse dichiarato non assegnato il titolo di campione d’Italia per le stagioni 2004-05 e 2005-06 e, successivamente, che l’organo di giustizia federale competente si pronunciasse in merito. Ricorso respinto, come detto, ma non ci si è fermati qui. Il club bianconero è stato anche condannato al pagamento delle spese processuali, pari a 10mila euro. Non un grosso danno economico per la famiglia Agnelli, ma certamente una sonora sconfitta politico-diplomatica…