nerazzurrisiamonoi-inter-dicanio-paolo-icardi
Getty Images
Reading Time: 1 minute

PAOLO DI CANIO ICARDI INTER NAPOLI PSG – Bocciatura senza troppi giri di parole per Mauro Icardi da parte di Paolo Di Canio. Nel corso di un’intervista rilasciata a Il Mattino, l’ex attaccante tra le altre di Juventus, Milan e Lazio ha parlato del tanto discusso argentino, finito al Psg.

Paolo Di Canio, Icardi stroncato

Le dichiarazioni di Paolo Di Canio fanno sempre notizia e questa non è un’eccezione. “Ma sul serio Carlo Ancelotti voleva uno come lui, incapace di chiedere scusa ai compagni per le parole della moglie-manager? Poi Maurito fa gol solo su traversone da fondo del campo. Per il resto non sa fare nulla di quello che si chiede ad un attaccante moderno. Non mi stupisce sia andato al Paris Saint-Germain, che è l’approdo naturale per i campioni senza disciplina”.

“Llorente meglio di Icardi”

Paolo Di Canio ha invece elogiato l’ultimo arrivo in azzurro, quel Fernando Llorente che anche Antonio Conte avrebbe voluto all’Inter, come vice di Romelu Lukaku. “Meglio lui di Icardi. Llorente ha mostrato carattere quando ha sfruttato l’infortunio di Harry Kane con umiltà e determinazione, dopo tanta panchina. Là davanti con Mertens e Insigne alle sue spalle, a venti minuti dalla fine, può cambiare tutto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.